Intervento di rettopessi ant.

BUONASERA, VORREI CORTESEMENTE SAPERE SE POSSO ESEGUIRE "TRANQUILLAMENTE" UNA COLONSCOPIA IN PRESENZA DI MAL DI PANCIA E TENESMO DEL RETTO .
NEL 2000 HO FATTO INTERVENTO DI RETTOPESSI ANT. SECONDO RIPSTEIN E COLPOPERINEOPLASTICA....
NEGLI ANNI I DISTURBI SONO SEMPRE STATI GLI STESSI, ULTIMAMENTE HO SPESSO, MOLTO SPESSO MAL DI PANCIA ANCHE INTENSI CHE NON PROVOCANO NESSUNA EVACUAZIONE, MA MOLTO DOLORE, DIFFICOLTA' AD EVACUARE, TENESMO, SVUOTAMENTO INCOMPLETO.
ESEGUITI NEGLI ULTIMI 10 ANNI CLISMA OPACO E COLONSCOPIA , SI EVIDENZIA :" DIVERTICOLI DEL COLON"
LA RINGRAZIO PER LA SUA RISPOSTA

[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Si, non credo sia un problema. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio