Prolasso e tenesmo

Buongiorno, sono una donna di 65 anni e vorrei descrivervi la mia situazione: da alcuni mesi soffro durante tutta la giornata e quasi tutti i giorni di una fastidiosa sensazione di incompleta evacuazione.
Ho eseguito una colonscopia recente con esito negativo. Allora sono andata da un proctologo che ha emesso la seguente diagnosi: all'anoscopia prolasso mucoso circonferenziale anteriore fino alla linea pettinata sotto ponzamento; tenesmo rettale da intussuscezione retto anale.
Terapia: ciclo con Topster, Pentacol e per intestino irritabile Duspatal.
Dopo la cura di due settimane ho avuto un periodo buono e attualmente continuo nell utilizzo di Pentacol, Duspatal e Laxi peg ma i sintomi sono ricomnciati.
Il mio medico di base mi ha prescrito un antidepressivo Cipalex.
Gradire un vostro parere in merito.
grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Puo' essere considerata una terapia chirurgica, previo approfondimento diagnostico. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore della sua pronta risposta.
In merito alla terapia chirurgica mi é stata sconsigliata dagli specialisiti che mi hanno visitato a causa delle complicazioni che puo comportare.
Qualé il suo parere?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
Sicuramente chi l'ha visitata ha piu' elementi per esprimere un giudizio. Prego.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio