x

x

Pericolosità dei sex toys cinesi

Gentili professionisti, spero di avere inserito nella sezione giusta il mio dubbio.
Ho visto che su di un famoso sito di venditori cinesi, Aliexpress, è possibile trovare una abbondante quantità di sex toys, e mi chiedevo se fossero pericolosi o meno in termini di materiali.

Pariamo di giocattoli per penetrazione anale (e credo anche vaginale) dal prezzo di pochi euro. A prima vista mi sembrava plausibile il loro prezzo, visto che sono per lo più oggetti di plastica senza alcun meccanismo interno, come può essere una stampella per abiti o una ciotola per alimenti in plastica. Però poi ho iniziato a leggere di ftalati, di importanza della marca, ecc, ed ho deciso di chiedere a voi esperti.

I materiali dichiarati sono, a seconda dell'oggetto:
Plastica
Silicone
Metallo
Acciaio inossidabile
Abs
Trifenile fosfato

Sono essi pericolosi? Se si, se ne salva qualcuno?
Dovrei inserire questo quesito presso un'altra area di studi?

Grazie a tutti
[#1]
dopo
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Ogni oggetto estraneo, introdotto, può causare dei danni indipendentemente dalle sue caratteristiche e dal materiale con il quale è prodotto.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dunque la sessualità anale è da ritenersi assolutamente dannosa in ogni sua forma?
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Per le caratteristiche anatomiche e fisiologiche, l'ampolla rettale ed il canale anale sono deputati alla "raccolta" ed alla "espulsione" di materiale poltaceo, quindi corpi estranei, più o meno rigidi, in entrata possono determinare dei danni, minimi(escoriazioni, ematomi) o gravi(perforazioni), oltre al rischio di ritenzione dell'oggetto
Non sono rari i casi di oggetti ritenuti che hanno richiesto interventi e manovre chirurgiche d'urgenza per la loro rimozione.
Concludo scrivendo che la sessualità anale non "è da ritenersi assolutamente dannosa in ogni sua forma", ma se ricercata e praticata con l'utilizzo di "toys" può provocare delle lesioni.
Cordiali saluti.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dunque lei ritiene il rapporto sessuale anale praticabile in generale; per quanto riguarda i toys li considera tutti assolutamente da evitare indipendentemente da
- forma specifica per questo scopo,
- dimensione grande o piccola che sia,
- materiale di marca o non di marca,
- capacità personale di approccio con se stessi.

Mi confermerebbe se ho capito bene, per favore?
[#5]
dopo
Utente
Utente
Vorrei comprendere a pieno la questione, magari anche con la collaborazione di un collega, se il dottore non ha modo
Ve ne sarei grato
[#6]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Questa non è la sede adatta per comprendere in pieno la questione.

Non sono contro i rapporti anali ben protetti e ben lubrificati.

Ritengo in generale pericoloso l'introduzione di "toys" nel canale anale ed in ampolla rettale.
Cordiali saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
Chiedo scusa, immagino che come sede intendiate che devo avere sbagliato specializzazione.
A quale dovrei riferirmi?

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test