Brufolo perianale?

Salve dottori,ho messo da 5 mesi il setone a causa di una fistola perianale...Il trattamento è andato benissimo,ha spurgato tutto il primo mese poi neanche una goccia.Il 30 maggio sono andato a fare la visita di controllo e mi ha detto che stavo guarendo molto bene ma di tenerlo ancora per un po',mi ha così prescritto altre 2 medicazioni,una al mese.Purtroppo per vari impegni non le ho potute fare,sono andato appena libero,ovvero questo lunedi ma il professore non c'era,mi hanno detto di tornare lunedì prossimo.Il problema è che già da un po' il filo mi dava problemi,lo sentivo troppo fino,come se si stesse staccando,inoltre proprio ieri mi sono svegliato e circa mezzo centimetro dall'attaccatura esterna del setone mi è comparsa una pallina sotto pelle,piccola e dolorosa al tatto,sempre nello stesso momento l'attaccatura del setone ha perso un po' di sangue.Sono molto preoccupato,potrebbe essere un brufolo? O il setone che si è posizionato male mentre dormivo? Perché avendo già avuto un ascesso e fistola perianale so com'è fatta ed il dolore che provoca...questa pallina non fa così male,riesco tranquillamente ad andare di corpo e tastarla,inoltre non si sta ingrossando.Lunedi andrò di corsa dal professore,ma cosa potrebbe essere? Mi devo preoccupare?
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,1k 622 346
Probabilmente e' l'esito cicatriziale del tramite fistoloso e non credo si debba preoccupare ma attenda la visita in programma. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test