x

x

Proctosigmoidite

Salve nel 2010 feci una rettosigmoidoscopia..l'esito della biopsia fu proctosigmoidite cronica specifica erosiva di medio grado....come cura mi diedero asacol da 1gr supposte...da mettere una la notte....al bisogno....da allora ho periodi dove sto bene e altri no...ma non ho più fatto la colonscopia per paura...ho fatto da poco analisi del sangue l (emocromo)e sono petfette...vorrei sapere se ce qualche alternativa alla colonscopia?...grazie
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,3k 631 347
No ma non va temuta, con adeguata sedazione e' assolutamente indolore. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dott grazie per la risposta...mi spaventa la preparazione...anche nel 2010 avrei dovuto fare la colonscopia ma non sono riuscita a completare la preparazione e quindi mi fecero la rettosigmoidoscopia....ma se facessi prima una visita dal gastroenterologo?....io non ho mai fatto nemmeno una dieta..non mi diedero nulla da seguire...solo al bisogno le supposte...sono molto preoccupata perché ho letto che dopo 8 anni può trasformarsi in tumore....poi ultimamente ho spesso mal di pancia sopratutto appena sveglia..e dopo i pasti sopratutto dopo cena la pancia fa dei rumori fortissimi...cosa che prima non mi succedeva.
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,3k 631 347
No, tranquilla. Prego.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi quando mi dice :no tranquilla.intende per la preparazione o per la visita dal gastroenterologo?vorrei chiedere se la situazione si è aggravata si vedrebbe dall' emocromo?
[#5]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,3k 631 347
Per l'esame. L'esito si vedra'. Prego
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ma ce una dieta che potrei seguire?
[#7]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,3k 631 347
Non è fondamentale anche se ricevera' indicazioni dietetiche. E' essenziale assumere bene la preparazione. Prego.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Salve dott...no intendevo per il mio problema.
[#9]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,3k 631 347
Dipende dalla diagnosi che avra'
[#10]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dott grazie per la risposta...mi spaventa la preparazione...anche nel 2010 avrei dovuto fare la colonscopia ma non sono riuscita a completare la preparazione e quindi mi fecero la rettosigmoidoscopia....ma se facessi prima una visita dal gastroenterologo?....io non ho mai fatto nemmeno una dieta..non mi diedero nulla da seguire...solo al bisogno le supposte...sono molto preoccupata perché ho letto che dopo 8 anni può trasformarsi in tumore....poi ultimamente ho spesso mal di pancia sopratutto appena sveglia..e dopo i pasti sopratutto dopo cena la pancia fa dei rumori fortissimi...cosa che prima non mi succedeva.
[#11]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,3k 631 347
Certo puo' fare prima la visita se desidera.Prego.
Le preparazioni che si usano oggi sono ben tollerate.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test