Utente 203XXX
Salve , sono un ragazzo di 36 anni peso 69 kg per 1,78 di altezza , 8 mesi fa dopo un influenza curata con antibiotici e fermenti lattici mi e' venuta una forte stitichezza durata circa 4 mesi con feci dure che mi hanno provocato saltuariamente anche fuoriuscite di sangue dopo la defecazione , sono andato dal medico e per lui era tutto normale ... mi ha dato una medicina per ammorbidire le feci ma non e' stata necessaria perche' successivamente le feci sono tornate alla normalita' da sole .... pero' da circa una settimana ho una sensazione , in forma lieve , di scosse all'ano , quando mi siedo , dopo aver urinato , prima di defecare o quando faccio sforzi come tossire o starnutire ... i dolori sono di lieve entita' e sembra che si concentrino indifferentemente a destra o sinistra dell'ano ... premetto che non ho perdite di sangue e le feci sono normali e morbide , il problema della stitichezza e ormai passato da circa 4 mesi . Cosa puo' essere ? Grazie .

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di una ragade anale, ma serve una visita diretta proctologica per la conferma.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 203XXX

Grazie per aver risposto dottor Cosentino ... quindi nonostate il dolore pungente sia molto lieve e discontinuo mi consiglia comunque di fare una visita invece di usare qualche crema o aspettare che passi da solo ??

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente potrebbe utilizzare qualche prodotto lenitivo......
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 203XXX

Ok la ringrazio ancora per avermi risposto di domenica , faro' come dice lei .

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ottimo. Buon ferragosto.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 203XXX

Salve Dottor . Cosentino , sono andato dal mio medico e mi ha ha fatto un visita completa effettuando anche un ispezione dell'ano e del retto digitalmente non ha trovato nessuna forma emorroidi o ragadi , solo le feci molto alte nell'intestino come nella visita effettuata 4 mesi fa ... mi ha detto di assumere Movicolon e 15 goccie di lexotan .... i miei sintomi sono stanchezza alle gambe , pesantezza nell'ano e fitte pungenti di lieve entita nell ' ano dopo aver urinato , effettuando certi movimenti , camminando e prima di defecare ........ le feci ( morbide e di consistenza normale ) durante l evacuazione non fanno dolore e non ho perdite di sangue .... ho solo la sensazione di stimolo o di tenesmo ... secondo lei il consulto e' stato corretto ? E' il caso di assumere il Movicolon nonostante le feci siano normali ? Volevo sentire anche qualche altro parere nonostante la visita dal medico e' stata effettuata con mola attenzione .

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assumerei solo le gocce e mi tranquillizzerei dopo la visita.

Buona domenica.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 203XXX

Grazie , buona domenica anche a lei

[#9] dopo  
Utente 203XXX

Dottor Cosentino ho evitato di prendere il movicolon anche perche' vado regolare di corpo .. sto prendendo 15 goccie di lexotan e piano piano lsembra che i disturbi di tenesmo , dilore alle gambe e la sensazioni di dolore pungente all'ano e' diminuita molto ... solo ogni tanto mi capita di avere la sensazione di lieve dolore sempre sul lato sinistro dell'ano quando mi siedo di colpo , o prima di defacare ( non durante o dopo ) e quando tiro in dentro la pancia .... stasera pero' andando di corpo le feci era leggermente sottili , un po' scure e pieni di muco giallastro ( niente sangue ) .... sentivo durante la defecazione come se l'ano fosse stretto ... la mia domanda e' ... come ho gia' detto il mio medico mi ha fatto l esporazione rettale in modo digitale e non ha trovato niente a livello di retto , ano e prostata .... i dolori che sento all'ano possono essere di riflesso del tratto alto del colon ? Puo' trattarsi di sindrome da colon irritabile dato che in passato ne ho sofferto? ... ma soprattutto alla mia eta ( 36 ) e' possibile che si tratti di qualche polipo ? E in quanti anni si puo' evolvere in maligno ? Grazie dottore

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
I polipi non danno disturbi all'ano. Credo invece si possa pensare al colon irritabile.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it