Utente 540XXX
Buongiorno.
Volevo chiedere un consulto a voi specialisti in quanto da agosto scorso ho notato che dopo la defecazione notavo macchie di sangue sulla carta igienica. Tutto ciò è durato per più o meno un mese e mezzo per poi ricomparire e non sparire più a parte pochissime volte che noto che non è presente il sangue nella defecazione. Ovviamente il problema è peggiorato e non si tratta più di paper bleeding ma di vero e proprio sangue anche sulle feci.
Inoltre noto spesso muco, molta aria nella pancia, a volte ho delle scariche scarse, e infine c’è da dire che il sangue si presenta anche senza avere un’evacuazione. Può essere che sia io che sforzi?
Può essere legato all’alimentazione? Perché l’estate scorsa quando mi è comparso il problema sono consapevole di aver mangiato male. Adesso ho iniziato a integrare anche verdura nella mia alimentazione ma il sangue continuo a notarlo.
Vivo nella costante paura di avere qualche malattia veramente grave nonostante la mia giovane età (18 anni).
Spero che voi potiate darmi un consulto.
Grazie in anticipo!

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Invece di lasciar passare il tempo (6 mesi) e leggere notizie sul web e poi di scrivere a chi non può visitarla la inviterei a fare, quanto prima, una visita gastroenterologica.
Molto probabilmente si tratta di una patologia infiammatoria senza andare a pensare a tumori.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia