Utente 866XXX
Buonasera,
sono una donna di 42 anni vi scrivo per chiedere un aiuto. A dicembre ho accusato improvvisamente un dolore fortissimo alla zona del coccige tale da non poter trovare sollievo in nessuna posizione. Ho effettuato una seduta dall'osteopata che ha alleviato il dolore e sono stata meglio. Ora improvvisamente a distanza di mesi, avverto non più dolore ma una forte sensazione di peso sempre nella stessa area e sul pube con estrema sensibilità che mi porta ad avere a volte orgasmi non derivanti dalla mia volontà e questo mi crea notevole disagio ed ansia! Il disturbo si accentua maggiormente la sera. Chiedo gentilmente a quale specialista posso rivolgermi perché sono seriamente preoccupata. Ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione.

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
buongiorno cara, se il dolore è a livello della zona del coccige potrebbe essere di pertinenza ortopedica o neurologica, se invece lo avverte all'interno della zona anale allora una visita proctologica,
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica