Utente 577XXX
Buon giorno e auguri a tuti innanzitutto.

Volevo richiedere un consulto riguardante i sintomi che da circa un mese tengono la mia mente preoccupata.

Preciso che circa 5-6 mesi fa ho scoperto di essere stato truffato durante l’acquisto di un auto preventivamente pagata, tra l’altro a insaputa della mia famiglia, perso tfr al lavoro ecc ecc, da lì è iniziato un periodo di fortissimo stress emotivo.

Detto questo espongo i sintomi che in questo momento accuso.

Sensazione di andare a defecare leggero peso anale), feci a volte nastriformi (solo nella parte finale, chiare (vanno dal marrone chiaro al leggermente più scuro), nessuna traccia di sangue ne al loro interno ne sulla carta igienica nessun dolore addominale, solo questa sensazione di avere un leggero peso a livello anale.
A periodi alterni (una volta ogni due tre mesi circa) leggero fastidio anale che si risolve in una mezz’ora circa e dopo aver appunto defecato.

Sono una persona molto ansiosa che si fissa molto sulle malattie, appena sento un minimo fastidio vado a leggere in internet e...aiuto.

Esami fatti circa 2 mesi fa, tutto perfetto (emoglobina addirittura a 17.1).

Il mio medico curante parla di colon irritabile dovuto a ciò che è successo e alla mia costante ansia.

Grazie per la vostra risposta.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, curi sicuramente l’ansia condivido l’orientamento del suo curante e pensi che ciò che le è successo può capitare e capita a chiunque ed è una problematica che per fortuna rimarrà solo un brutto ricordo oltre che un danno ovviamente ma nulla di più.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 577XXX

La ringrazio davvero per la sua celere risposta Dottore,è stata proprio una bella batosta,anche perché ho fatto tutto di nascosto da mia moglie e dalla mia famiglia,per poi esplodere in un mea culpa.
Quindi questo leggero peso e le feci diminuite e a volte nastriformi non sono sintomo di tumore?
Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Direi che vanno valutate prima tantissime altre ipotesi diagnostiche e la sola stipsi non è sufficiente a fare una diagnosi così pessimistica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 577XXX

La ringrazio infinitamente Dott.Sforza.
Cercherò di non pensare più a questo brutto avvenimento e di curare la mia ansia,a questo punto immotivata.La ringrazio davvero.

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente 577XXX

La disturbo un ultima volta appprofittando della sua disponibilità,sto facendo fisioterapia per cercare di far passare dei fastidi al livello lombare (tipo pizzichio),sulla parte dietro e destra della schiena,assolutamente non invalidanti (svolgo le mie mansioni lavorative senza problemi).Il fisioterapista ha riscontrato delle forti tensioni al livello inguinale e addominale dovute appunto alla schiena e facendo radiografie a colonna e uscita un ernia discale in l5-s1.
Ripeto sono dolori assolutamente lievi.
Potrebbero avere a che fare con il colon?
Grazie ancora se mi risponderà e ancora augurissimi.

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Direi di no.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente 577XXX

Saluti a lei e ancora grazie.
AUGURI.

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri soprattutto per la sua salute.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#10] dopo  
Utente 577XXX

Buon giorno Dottore e ancora buon anno!
Solo per dirle che stamattina appena sveglio mi sono messo nel letto a pancia in giù e dopo alcuni minuti ho avuto un leggero stimolo.
Mi sono recato in bagno e sforzando leggermente sono riuscito a defecare.
Le feci risultano essere non più sottili,cilindriche diciamo,direi più sul grosso ecco(non eccessivamente),di colore marrone e contornate da crepe.
Oggi a pranzo credo che mangerò normalmente,ma da domani ci si rimette in riga.
Conviene sempre che si tratti semplicemente di stipsi e colon irritabile dovuto all’ansia?
Grazie ancora.

[#11]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Sì sempre.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#12] dopo  
Utente 577XXX

Non mi resta che ringraziarla ancora per il tempo dedicatomi,una buona giornata.

[#13]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#14] dopo  
Utente 577XXX

Carissimo dottore,non la disturberò oltre promesso,volevo aggiornarla nuovamente sulla mia situazione,dopo aver pranzato diciamo abbondantemente,ho avuto un senso di sazietà e lo stimolo ad andare in bagno,sempre sforzando leggermente,ho evacuato delle feci sempre sul marrone ma di nuovo sottili (non nastriformi e non eccessivamente),non osservo nessun dolore addominale...possibile un cambio di consistenza così veloce da stamane?
C’è da dire che sono un tipo che beve molta poca acqua.Grazie sempre se risponderà.

[#15]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Credo che lei abbia un’importante ansia con sconfinamento in uno stato di ipocondria che debba assolutamente correggere, anche con un aiuto psicologico, per evitare il peggioramento della sintomatologia.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#16] dopo  
Utente 577XXX

Guardi me lo hanno detto tutti,compresi i miei familiari,che tutto probabilmente è nella mia testa,ho fatto esami del sangue come le dicevo,eco addome superiore e tutto risulta nella norma,purtroppo tendo molto,soprattutto in questo periodo,a somatizzare,qualsiasi tipo di sintomo io senta,anche il più lieve,sono addirittura arrivato a verificare ogni volta la conformazione delle mie feci...
Ho 38 anni una moglie e due bimbi piccoli e non devo assolutamente fare queste cose ma godermi la vita (questo mi dice sempre mia moglie).
Comunque il fatto che anche lei si soffermi sull’ansia mi porta a pensare che probabilmente sono arrivato ad un punto sul quale devo assolutamente lavorare...
Pensare ad un tumore a questa età e non avendo sintomi eclatanti se non quelli descritti,evidentemente non è normale.
Da domani riprendero attività fisica e dieta regolare,sperando in un miglioramento,che stando a ciò che lei pensa ci sarà...
Posso nel frattempo assumere onligoal una volta al giorno?

[#17]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Curi l’ansia e risolverà gran parte dei problemi tutto il resto è molto relativo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#18] dopo  
Utente 577XXX

Ancora grazie dottore.

[#19]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#20] dopo  
Utente 577XXX

Buon giorno Dottore.
La prossima settimana avrò un colloquio con uno psicologo sperando di riuscire a liberare la mente dai brutti pensieri.
La aggiorno ulteriormente sui miei sintomi,stamattina appena alzato sono andato in bagno e le feci (sforzando sempre leggermene),sono risultate più grosse tipo salsiccia e lunghe,sul marrone chiaro e con piccole crepe.Non accuso nessun dolore addominale,solo leggera pesantezza.
La mia domanda è questa,se ci fosse una grave patologia ci sarebbero altri sintomi,magari più evidenti?
Io non mi sento stanco,non perdo peso e ho appetito,ho sempre questi pensieri brutti che mi frullano in testa.
Grazie ancora e buona giornata.

[#21]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
La risposta alla sua domanda è si, ma curi il suo stato psicologico.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#22] dopo  
Utente 577XXX

Lo farò Dottore,iniziando col riprendere la palestra e l’attività fisica,davvero grazie.

[#23]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#24] dopo  
Utente 577XXX

Gentile Dottore buongiorno,volevo chiederle una cosa.
Mi è capitato sbadatamente di mettere le mani nude sul wc di casa sempre per vedere lo stato delle mie feci,proprio all’interno,c’era solo la mia urina e ovviamente le mie feci.
Rischio qualcosa?Ho delle lievi escoriazioni sulle dita da mangiucchiamento unghie ovviamente.
Precisando che non lo farò mai più.
Grazie sempre per la sua disponibilità.

[#25]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Ora sta andando completamente fuori dal consulto iniziale.
Si affidi ad un psicologo e vedrà che potrà migliorare i suoi disturbi.
Il consulto si chiude.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#26] dopo  
Utente 577XXX

La ringrazio come sempre.
Una buona serata.

[#27]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza