Utente
Salve dottori, vi riassumo in breve, sono un uomo di 40 anni, da diversi anni soffro di problemi all'intestino, feci gialle scomposte, molli, succede molto spesso, peso 69 kg e sono alto 1.80, sono sportivo, ogni giorno faccio minimo 6 km di corsa e calcio 2 volte a settimana, ho eseguito colonscopia 20 gg fa, non ho ancora la biopsia ma il dottore che l'ha eseguita mi ha detto che avevo un polipo ma il resto e nella norma, ho fatto visita gastroenterologa nella norma, eco addome superiore e inferiore, tutto nella norma, poi ho eseguito un test delle intolleranze in farmacia, il quale ha riscontrato uno stato di infiammazione del fegato, il risultato molecolare arriva da bologna, quindi la farmacista mi ha pescritto degli integratori, fermenti al mattino una pillola al pomeriggio e uno sciroppo da dissolvere nell'acqua per depurare il fegato per 4 mesi, non so che pensare, io mangio molto poco, e solo carni bianche e pesce, frutta tanta come pesche e melone o mele, verdura solo cruda.
Datemi un consiglio grazie, da quando prendo questi integratori le feci sono verde/nero e durissime tanto che mi fa male l'ano

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Fare un test in farmacia......
Fegato infiammato con un test fatto in farmacia????????
Ma scherziamo?
Lei si sta facendo una malattia che non ha.
Viva serenamente e ricordi che il farmacista non è un medico e, pertanto, NON PUÒ PRESCRIVERE TERAPIE soprattutto se a fronte di esami "fantasiosi" come quello che ha fatto lei.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia