Utente 134XXX
Egregio Dottore è più di un anno che sono afflitta da una grave perdita di capelli , premetto che soffro di esofagite da reflusso e disfagia e ho notato che da quando si è aggravata la disfagia , si è aggravata anche la caduta perchè quest'ultima mi provoca attacchi di panico fortissimi quando sto a tavola.
Sono andata a Padova al centro ad alta specializzazione per le malattie dell'esofago e mi hanno detto che devo convivere con questo disturbo.
Debbo rassegnarmi anche a perdere tutti i capelli?Le lozioni servono? gli integratori per la caduta dei capelli si possono assumere in caso di esofagite?
Non c'è niente da fare?

Mille grazie in anticipo per la suà gentile risposta

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
mi scusi , ma non riesco a vedere questo lampante nesso tra esofagite e caduta irreversibile dei capelli.
Ha provato ad interpellare un dermatologo?
Penso che sarebbe una ottima mossa , anche perchè non esistono malattie incurabili (ev. alcune sono inguaribili, ma è tutto da verificare se si tratta del suo caso).
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)