Utente
salve,
da qualche tempo ho un problema al viso...tendo sempre a spellare sopratutto in fronte e certe volte sul naso.Sono stata dal dermatologo che mi ha detto che ho la dermatide seborroica e un po di acne e mi ha dato delle creme da usare ma sembra che nn mi facciano effetto il mio viso nn cambia mai...il medico mi ha detto che è normale alla mia età(20 anni)poi mi ha consigliato di fare una pulizia del viso!mi ha dato da usare 2 creme una per il rossore del viso e un altra per l'acne...inoltre ho anche delle crosticine in testa!volevo sapere se è questa la cura giusta da seguire o se devo rivolgermi ad un'altro specialista!

[#1]  
Attivo dal 2003 al 2012
Gentile Utente di Siracusa (stupenda città!)
da quello che scrive si evince che la diagnosi di dermatite seborroica sia quella più correttamente individuata dal suo Dermatologo; ciò che non è possibile commentare è la scelta terapeutica in quanto è rimasta troppo sul vago, parlando solo di topici generici (creme).
La dermatite seborroica è una condizione cutanea che non è possibile eradicare ma che si può certamente controllare con adeguata terapia. In casi gravi o con recidive ravvicinate si può effettuare anche una terapia sistemica con itraconazolo x os. Non esiti a recarsi per controllo dal suo Dermatologo, che certo saprà orientare la terapia in senso ulteriormente positivo (non dimentichi di portare la cura precedente!!)
Cordiali saluti

[#2]  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)
BOLOGNA (BO)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
PRATO (PO)
TORINO (TO)
PESCIA (PT)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Potrebbe risultare utile del Ketoconazolo per via orale (Nizoral) assunto a periodi brevi mensilmente circa 5 gg al mese.Effettua comunque prima uno screening di base ematochimico.

Saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#3]  
Dr. Matteo Basso

24% attività
8% attualità
4% socialità
ROMA (RM)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2004
Gentile pz.,
le consiglierei di assumere delle compresse di olio di borraggine,possono aiutarla a migliorare la situazione.
Saluti
prof. Matteo Basso
www.dermatologiaestetica.com

[#4]  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)
BOLOGNA (BO)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
PRATO (PO)
TORINO (TO)
PESCIA (PT)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Nel periodo invernale possono giovare delle applicazxioni di uva in maniera controllata.
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche