Utente 376XXX
Gentili medici,
ho le idee molto confuse sul rapporto che vi è tra l'acne (o comunque anche la semplice comparsa di brufoli) e l'alimentazione. Ho cercato di documentarmi su internet, ma vi sono dottori e ricerche scientifiche che sostengono che la dieta non ha alcun tipo di rapporto con l'acne, e che privarsi di certi alimenti potrebbe generare un senso di privazione che, al contrario, frustrando la persona, può, come il nervosismo in generale, contribuire a peggiorare l'acne;e altri dottori (e ricerche scientifiche recenti, specialmente americane) i quali al contrario sostengono che alcuni cibi (in particolare i latticini e il latte di mucca) contribuiscono ad aggravare l'acne e la pelle grassa. Si tratta di posizioni esattamente agli antipodi e mi ritrovo a non sapere a cosa credere.
E' per questo che chiedo il vostro consulto ed eventuali consigli su che tipo di alimentazione seguire se si è predisposti all'acne e alla pelle grassa.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
questo è un campo in cui molto si è detto e scritto in passato.
Ma ormai si è sempre più concordi nel togliere quell'aura di nocività che si era soliti attribuire in passato a certi cibi (classicamente cioccolata, patatine , etc)e quindi mi ritrovo nelle posizioni espresse dai colleghi citati per primi.
é comunque ovvio che una dieta corretta , ricca di alimenti sani e naturali è sempre benefica in senso generale sull'organismo e quindi anche sula pelle.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

sebbene negli ultimi congressi nazionali in materia di acne si torni a parlare di alimenti, non esistono studi validi che confermano gli alimenti (si è molto parlato di latte e latticini ad esempio) che possano indurre od esacerbare un'acne.

concordo con il collega Griselli che una alimentazione sana faccia bene all'acne ed all'organismo tutto; la terapia dell'acne - che spetta solo al dermatologo - deve avvalersi di altri principi.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it