Utente 136XXX
Salve dottore,
io sono stato dal dermatologo qualche tempo fa per farmi asportare dei nevi che ho praticamente su tutto il corpo. Ne ho tolti diversi sia sul corpo che sulla faccia, sia chirurgicamente che bruciandoli. Ora è da un po' di tempo che la dermatologa, ogni mese o due circa, passa sulle cicatrici della faccia l'azoto liquido e subito mi si formano delle bolle rosse enormi che durano per una decina di giorni. Oggi ci sono tornato e stavolta lo ha fatto anche su parti in cui non avevo alcuna cicatrice, ma solo delle bolle...In un punto è andata anche vicino alla punta dei capelli, forse toccandoli. VOrrei sapere se l'azoto liquido ha degli effetti negativi sulla pelle normale e se questi ripetuti trattamenti possano in qualche modo accelerare il processo di guarigione delle cicatrici. E come ultimo, vorrei sapere se potrebbero esserci dei danni sui capelli se fossero entrati in contatto con lo spruzzo di azoto liquido.
ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
La crioterapia con azoto liquido è molto utilizzata in dermatologia in primo luogo per distruggere mediante il congelamento controllato del tessuto cutaneo neoformazioni superficiali e di regola benigne. L'utilizzo per finalità diverse è parimenti diffuso ed è lo specialista di volta in volta a valutare la possibilità di utilizzare la metodica per indicazioni diverse e con schemi di erogazione particolari. Danni specifici non sono frequenti, l'unico rischio è un effetto distruttivo sui tessuti cutanei sani se si eccede sui tempi di erogazione. Ne discuta con il suo dermatologo che potrà meglio di noi chiarire e illustrare il fine della terapia con azoto liquido sulle sue lesioni. Comunque piccole spruzzature di azoto sul capillizzio non provocano danni permanenti.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#2] dopo  
Utente 136XXX

Grazie per la risposta, mi confronterò con il mio dermatologo riguardo l'argomento. le auguro buone feste.
cordiali saluti