Utente 138XXX
salve a tutti, sono un ragazzo di 18 anni. ieri, scivolando, ho sbattuto col labbro superiore sul tavolo, ma di striscio. ho notato un leggero "strappo", nel profilo, dell'attaccatura del labbro al naso. L'ho notato anche perche in quel punto mancano i baffi per un paio di millimetri forse anche meno. L'attaccatura c'è ancora ma è più sottile. E' possibile ripararla magari con l'uso di una crema?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
confesso che non comprendo dalla sua descrizione l'entità e il tipo di danno che ha subito. Se per strappo intende una ferita con lacerazione dovrebbe avere avuto un discreto sanguinamento e la formazione di una crosta ematica successivamente e forse rimarrà una cicatrice più o meno evidente. Se invece quello che nota è solo un certo gonfiore della zona lesa non ci sono motivi di pensare alla possibilità di esiti permanenti. Ma perchè non ricorre alla valutazione del medico, che per la valutazione delle conseguenze del trauma è sicuramente la cosa più logica?
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Mi scuso per la scarsa spiegazione, in realtà pensavo fosse una cosa più frequente. Cerco di spiegarmi meglio: ho notato che, dopo il brusco tiramento del labbro superiore verso il basso in seguito alla caduta, l'attaccatura del labbro alla zona del naso che sta tra le narici ("all'angolo naso labiale") si è spostata verso la faccia se vista di profilo, di un paio di millimetri, e c'è questo lembo di pelle più fino che è invece rimasto attaccato al punto di origine (ho accertato dopo la visone di alcune foto, dove non vi era il lembo e dove comunque si vede l'attacatura più avanti sul naso).
c'è un modo per ricompattare la pelle dilatata?
Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Non credo che sia possibile quello che riferisce, quello che vede è semplicemente un effetto temporaneo dovuto all'edema postraumatico. Tenga presente che sono passate solo 24 ore dall'evento. Se non c'è ferita cutanea aperta, fratture od altri danni consistenti, tutto andrà a posto spontaneamente. Comunque le rinnovo l'invito alla visita medica.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese