Utente 151XXX
Salve,
ho 22 anni e fin da quando ero una bambina ho sempre avuto molti duroni sotto entrambi i piedi. Da un anno (forse troppo tardi) mi sono stati fatti dei plantari su misura dal podologo da cui mi reco periodicamente a togliere tutti questi inspessimenti. Ho sempre sperato che correggendo l'appoggio dei piedi questi inspessimenti sarebbero lentamente scomparsi a torto, perchè oltre a non notare miglioramenti da qualche mese sento un dolore pungente all'interno di un durone sotto il 5 dito, e osservando si notano appena due puntini dello stesso colore della pelle che se schiacciati in una certa direzione mi provocano come la senzazione di due aghi conficcati. Sono appena apprezzabili ad occhio nudo e al tatto sono difficili da avvertire ma ci sono! Come due sassolini microscopici conficcati. Il podologo li ha sempre chiamati calli e tolti con una lametta ma in verità non sono mai stati tolti perchè anche dopo la pulizia li sento subito di nuovo. A me sembrano molto diversi da dei calli, anche perchè di fatto sono all'interno di un inspessimento, non sono loro stessi degli inspessimenti.

Cosa sono? Come posso rimuoverli?

[#1] dopo  
Dr. Angelo Salvatore Ferrari

24% attività
0% attualità
12% socialità
COSENZA (CS)
CIRO' MARINA (KR)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile signora dalla sua descrizione potrebbe trattarsi di verruche plantari,infezioni virali che possono essere facilmente contratte in spiaggia o palestre o piscine, che possono essere risolte con crioterapia o laserterapia ma è necessario che si rivolga ad un dermatologo per una diagnosi di certezza e conseguente terapia. Cordiali saluti
Dr. Angelo Salvatore Ferrari
http://dermatologiaferrari.docvadis.it