Utente 884XXX
Gentile dottori, sono una ragazza di 23 anni, alta 160, peso 44-45kg..soffro da diversi anni di cellulite sulle cosce e sui glutei nonostante sia magrissima. Se li contraggo si vedono parecchio i buchetti, stando normale si vede poco, ma si vede. Quando applico la crema, in particolar modo nella zona di dietro delle cosce, sento dei noduletti. Ho usato per diversi anni jeans stretti e tacchi molto alti a causa della mia "bassezza" e continuo a usari i tacchi ogni tanto per il resto però ho cambiato totalmente abitudini, bevo 2lt di acqua al giorno, bevo tisane e the verde, uso creme e fanghi, ho eliminato il sale, faccio ginnastica tutti i giorni per rinforzare i muscoli delle gambe (stepper, affondi, squat) eppure la situazione peggiora sempre di più. Perdo e prendo peso facilmente e per questo mi sono uscite anche delle smagliature (già bianche!) sui fianchi. Stavo pensando di comprare un apparecchio per fare la pressoterapia a casa. O ci sono altre soluzioni migliori? Che differenza c'è tra linfodrenaggio, mesoterapia, pressoterapia, cavitazione in termini di risultati? Ho letto che dalle mie parti alle terme effettuano il trattamento ionoforetico di elettroscultura termale, ma non ho capito di cosa si tratta e se è efficace. Non vorrei ricorrere a un intervento chirurgico. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La mesoterapia a mio avviso un ottimo presidio : associamo terapie più innovative come la cavitazione ad ultrasoni.
non dimagrisca ancora però !!

Dott. LAINO, Roma Centro Dermatologico
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it