Integratore per acne

salve, sono una ragazza di 25 anni con problemi di acne legato alla sindrome dell'ovaio policistico. Ho fatto diverse cure antibiotiche e creme, il problema passava e si ripresentava in brevi periodi. successivamente sono andata da un ginecologo, che mi ha prescritto una cura a base di pillola diane e androcur. tutto benissimo fino a quando ho avuto problemi di fegato e di spotting continuo, cambiando anche pillola anticoncezionale. ho lasciato tutto perche' fisicamente stavo male. adesso grazie a Dio mi sono ripresa, ma l'acne è ritornato. addesso il dermatologo mi ha prescritto crema isotrtinoina la sera e di assumere da domani l'integratore rovigon per due mesi. questo integratore e' a base di vitamina A ed E. puoì funzionare per l'acne? inoltre, ho paura che queste vitamine mi facciano ingrassare....puo' succedere? il mio dottore dice di no, perche' sono a dosaggi bassi..per favore mi faccia sapere, per me e'i mportante...grazie per l'attenzione. buon lavoro
[#1]
Dr. Luigi Mocci Dermatologo, Medico estetico 4k 73 11
Salve,
direi che più che farla ingrassare, gli integratori che le hanno dato fanno niente. E' una terapia di dubbia razionalità, che veniva data lustri fa. Pensavo che non la si usasse più. Ora per l'acne ci sono tantissimi preparati che aiutano a guarirla, ma non si può prescindere dall'utilizzo di prodotti locali, per via generale o strumentali, decisamente un pò meno datati ed inefficaci. L'isotretinoina topica è mpiù sensata ,ma non da sola, bensì nell'ambito di una strategia più completa di attacco all'acne
Penso che dovrebbe riesaminare un pò tutta la sua strategia terapeutica con uno specialista dermatologo.

Saluti

Mocci

Luigi Mocci MD

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio