Utente 184XXX
Salve,mi scuso forse per l'area non pertinente per il mio problema,ma il mio dubbio era su due composti chimici propostami come terapia anti caduta dal dermatologo.microinfiltrazioni sottocutanee di retinoidi e aminofillina.vorrei conoscerne gli effetti collaterali,se la somministrazione sottocutanee ne porti meno.grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Microinfiltrazioni sottocutanee di retinoidi e aminofillina? Sono perplesso , non pratico questa strategia terapeutica e non mi è chiaro che retinoide infiltrerebbero visto la necessità di una forma iniettabile. Piu 'comprensibile l'aminofillna , gia'ampiamente usata in mesoterapia.Fermo restando che le molecole da lei citate si danno regolarmente per uso topico
Sono assai curioso mi dia maggiori spiegazioni.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 184XXX

Grazie per la risposta dottore...allora lo specialista in questione mi ha proposto questo trattamento a dir suo molto efficace e approvato dalla fda americana dove sta riscuotendo a suo dire molti riscontri positivi.correi chiederle:l'aminofillina e' efficace in caso di alopecia?io so che è un farmaco che si prende per problemi respiratori...trova indicazioni anche in caso di alopecia?microinfiltrazioni del composto nel cuoio capelluto possono portare effetti collaterali secondo lei?il fatto che vengano mocrofiltrate direttamente nel cuoio capelluto differisce dall'uso topico per quale aspetto?grazie mille dottor griselli...

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Come le ho detto non e' una terapia di normale pratica. Quindi va da se' che io forse ,non utilizzandola corrente mente ,non sia adatto per discettarne .Ma certamente si tratta di una scelta personale.
Ovviamente le molecole sono ben conosciute e anche utilizzate ampiamente per via
topica, e in mesoterapia anche per infiltrazione, specialmente la aminofillina .Nulla di nuovo ,salvo conoscere la concentrazione ,il veicolo la posologia e la patologia che devono trattare.Cordialità

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)