Utente 658XXX
Avendo la superficie del pene(non il glande) investita da una modesta quantità di puntini bianchi ( in rilievo, tanto che a me sembrano quasi delle cisti sebacee ) mi sono recato dal medico di famiglia, il quale mi ha prescritto una momentanea cura con il Flubason.

Questa, però, non solo non sta dando effetti positivi, ma sta facendo arrossare alcuni di questi puntini che sono sempre rimasti bianchi prima del trattamento.
E' consigliabile interrompere il trattamento? o l'arrosamento è un passagio obbligatorio prima che spariscano i puntini?

Qualcuno ha mai sentito di casi simili?
Sottolineo che non ho avuto alcun rapporto a rischio, e i questi puntini li ho da diversi mesi ... ma solo ultimamente ci sto dando attenzione.

Spero possiate aiutarmi.

GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
consiglio una visita potrebe trattarsi anche di condilomi..
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#2] dopo  
Dr. Marcello Stante

28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro amico,
una visita dermatologica è indispensabile, il suo dermatologo avrà visto sicuramente decine di "casi simili".
non aspetti oltre,
saluti
Dr Marcello Stante
STUDIO MEDICO DERMOESTETICO
V. Berardi 18 - Taranto
dottstante@tele2.it