Micosi pene e trasmissione

Buon giorno
Dopo terapia antibiotica causa placche in gola, ho iniziato ad avere prurito e rossore a glande e prepuzio oltre che a secchezza di quest'ultimo e leggero restringimento.
Dopo essere stato dal medico mi ha detto di avere una micosi e ho iniziato con una crema antimicotica+ cortisone due volte al di per una settimana e oggi ho iniziato la seconda parte del trattamento che consiste in un'altra crema antimicotica sempre due volte al dì per due settimane. dopo una settimana il prurito se ne è andato ma c'è ancora un po' di rossore.
Spero passi dopo queste altre due settimane di trattamento
La mia domanda però è questa: Dopo 4 giorni dall'inizio del trattamento con crema antimicotica e cortisone, ho avuto un rapporto non protetto con la mia partner, non voluto perchè erroneamente mi si è sfilato il preservativo (lei prende la pillola anche).
Dite che potrei averle trasmesso qualcosa? dopo 3 giorni lei non presenza alcun sintomo; ho letto che è difficile la trasmissione da uomo a donna se il rapporto è avvenuto per esempio sono una volta. Siamo all'estero e non potrà vedere il ginecologo per un mese. Aspetto e spero che non le venga niente? grazie
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Direi che se si tratta di una balanopostite candidosica in terapia non ci sia nulla di cui preoccuparsi. Utile però procedere con il controllo venereologico una volta tornati in Italia
Cari saluti

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore per la cortese risposta.
Posso farle altre due domande?

1) E' possibile quindi avere rapporti senza protezione durante la cura?
2) Dopo quanto tempo dovrebbe passare il tutto? La terapia, come detto, è di tre settimane e dopo una settimana vedo miglioramenti ma speravo già che passasse, come letto online. L'unica cosa che noto è, per esempio, che se aspetto a mettere la crema antimicotica dopo la doccia per 3 o 4 ore, noto di nuovo una secchezza del prepuzio, la parte che conclude il pene coprendo il glande. Logicamente aspetterò la fine della terapia ma volevo solamente una sua idea.

La ringrazio nuovamente.

saluti
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Gentile utente,
Non è possibile a mio avviso avere rapporti non protetti durante la terapia, ma soprattutto la medesima balanopostite ed il tempo di risoluzione dipende dal quadro clinico che varia da caso a caso.
Cari saluti.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa