Utente 259XXX
Salve!
Da molto tempo ormai ho un puntino rosso sul viso. All'inizio questo puntino appariva e spariva, ora è fisso. E' piccolino e scompare se faccio pressione con un dito. Di cosa si tratta?
Ho 26 anni e da oltre 4 anni faccio un lavoro che mi porta a stare esposto al sole durante la bella stagione (non uso creme protettive) e al freddo durante l'inverno.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le
PZ
probabilmente , anche se in via ipotetica, si tratterà di un angiomino, di tipo stellato o rubino, elimina bile con un colpo di laser vascolare.
In tal caso. ..nessuna preoccupazione, ma ovviamente dovrà rivolgersi alllo specialista per il trattamento.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Mi sono scordato di scrivere che il puntino è SOTTOPELLE, si vede questo puntino rosso che, come ho scritto, scompare alla pressione. Ho un minuscolo angioma stellato sullo zigomo destro (visto da un dermatologo), ma quello per il quale ho posto la domanda non ha le classiche venette, è proprio un puntino rosso sottopelle, senza alcuna venetta attorno.
Questi inestetismo possono essere stati causati dal fatto che lavoro sotto il sole d'estate e al freddo in inverno?

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Parrebbe un piccolo angioma rubino, nella cui genesi vi sono tantissimi fattori , certamente anche quelli ambientali.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Ah, ero convinto che l'angioma rubino non fosse sottopelle, pensavo fosse una specie di bollicina rossa in rilievo.
Ad ogni modo volevo porle un'ultima domanda: leggevo che questi angiomi possono essere correlati a malattie del fegato, tipo la cirrosi. Io ho fatto le analisi del sangue da poco e i valori riguardanti il fegato sono nella norma (bilirubina a parte: mi hanno detto che ho la Sindrome di Gilbert). Con queste analisi si escludono patologie del fegato (tipo la cirrosi) o no? Glielo chiedo dato che ho 2/3 di questi angiomi, questo si vede abbastanza bene, gli altri due si vedono pochissimo.

[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Stia pure tranquillo. Non vedo emergere alcun segno che non si tratti di lesioni del tutto banali
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#6] dopo  
Utente 259XXX

Grazie infinite dottore!
Cordiali saluti