Utente 832XXX
Salve, sono un ragazzo di 19 anni, e da due giorni presento delle macchie rossastre, quasi bordeaux, sul pene. Una particolarmente grande in prossimità del glande, circa 0,5 cm di diametro, e diverse sparse sulla parte superiore del pene (pochissime sul glande) diciamo a "PUAH"... cosa può essere? Sinceramente provo vergogna a parlarne a casa o con un'amico, e perlopiù con il mio dottore... ho fatto già delle ricerche sia su questo sito, e sia in rete, e non ho visto niente che si possa confrontare al mio problema.... Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

è impossiible fare auto-diagnosi: necessario invece far valutare questa situazione - che spazia dalle balanopostiti di natura da definire, agli eritemi fissi da medicamententi a moolto altro, dal Venereologo, che è l'esperto di cute e mucose gentiali.

non procrastini ioltremodo questa visita per la sua salute e abbia l'accortezza di non applicare nulla che possa controvertire il qudro a chi dovrà leggerlo.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it