Utente 845XXX
gentili dottori scrivo qui per avere delle delucidazioni in merito al virus dell'herpes.io soffro da mmolti anni di una forma molto aggressiva di herpes labiale,curato con aciclovir800 per os ma recidivante sempre in forma aggressiva (e parlo anche di 5 lesioni contemporaneamente sul viso!).la mia domanda riguarda però la possibilità di contrarre il virus nella forma genitale pur non avendo rapporti a rischio,nel senso: è possibile che mi si sviluppi una forma di herpes genitale vista la mia storia clinica?
poi mi sorge un altro dubbio...è possibile che dopo aver baciato il mio partner con l'herpes(io non lui)e venendo la sua bocca a contatto con la mia vagina ci possa essere contagio del virus?
grazie per la disponibilità!

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz

anche se classicamente si descrive un Herpes genitalis che colpisce "sotto la cintura" ed un H.labialis che colpisce "sopra", è ormai appurato che non sono infrequenti gli "sconfinamenti".
Nella fase "florida"cioè quando le vescicole sono piene e gonfie di liquido si è contagiosi,per cui un contatto tra queste ed un'altra mucosa può teoricamente veicolare il virus.
Una domanda: le è mai stato consigliata la soppressione delle recidive con profilassi farmacologica continuativa?
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 845XXX

Gent.le dott. Griselli,
attualmente seguo una terapia con aciclovir 400 compresse una al giorno per sei mesi,le manifestazioni erpetiche sono diminuite ma purtroppo nei periodi di particolare stess psicofisico non tardano a comparire le tanto odiate vescicole!da qui sorgono i miei dubbi,comunque sono in attesa di una visita immunologica.
Grazie ancora per la disponibilità.