Utente 154XXX
Gentili dottori,
due mesi fa ho fatto una grandissima sciocchezza..avevo dei brufoli sotto pelle sulla fronte che si erano formati durante le vacanze e stentavano ad andare via nonostante i diversi trattamenti e prodotti che avevo utilizzato. Ho letto che l'aglio era miracoloso contro questi maledetti brufoletti e dopo averlo tritato l'ho tenuto per due orette sulla fronte sotto una benda..il risultato è stato tragico: ustione di secondo grado! La dottoressa mi ha detto di utilizzare Vealipogel, che mettevo accuratamente la mattina e la sera per ben due mesi. Quando la pelle si è ricostituita mi sono accorta che oltre a dei piccoli buchi - credo siano gli ice pick scars purtroppo - continuavano ad esserci ancora i brufoli che, per di più, aumentavano di giorno in giorno. La dermatologa mi ha prescritto Finacea gel da utilizzare la mattina e la sera per tre mesi, oltre alla protezione +50.. la nuova crema, però, ha seccato troppo la pelle che in alcuni punti sembra squamarsi!

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Non mi soffermo più di tanto sulla strana moda ,ultimamente, di provocarsi ustioni e caustica zioni più o meno gravi da aglio e simili , visto che già lo ha commentato lei :-)
Per quello che riguarda invece la terapia dell'acne , direi che lo schema terapeutico va rivisto insieme alla sua dermatologa , e verosimilmente rafforzato come attivi , e compensato come lenitivi.
Cordialità ,
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)