Utente 984XXX
salve sono preoccupata perche,grattandomi ho causato la rottura di un neo.vado ogni anno a farmi la visita avendo molti nei.quello che ho grattato e i natura sebacea quelli con la superficie un po` frstagliata (sembra a palline tipo).grattandomi l`ho sbucciato ha sanguinato appena tamponato ha smesso subito.mi devo proccupare?puo` diventare pericoloso?ho la visita dei nei giugno/luglio,posso aspettare fino ad allora o devo correre da un dermatologo??

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in linea generale la traumatizzazione di un nevo (e spec.uno come quello da lei descritto) non induce assolutamente il viraggio verso la malignità ma ,semmai ,rende difficile la sua lettura da parte del dermatologo, che potrebbe trovarsi nelle condizioni di non poter esprimere una diagnosi al momento.
Direi che non deve allarmarsi.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)