Utente 309XXX
Buongiorno,
da un mese mi ritrovo agli angoli delle labbra delle screpolature che oltre a bruciare si trasformano qualche volta in piccoli taglietti (mai avuto niente di simile).
Ho messo per un paio di giorni una crema consigliatami dal farmacista e il tutto è migliorato sensibilmente fino a scomparire durante la recente settimana al mare (dove ho protetto le labbra con stick anti uva-uvb e protezione).
Al ritorno in ufficio la screpolatura è ricomparsa.
Mi viene il dubbio che possa essere la forte aria condizionata.
E' possibile?

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
sembra verosimilmente trattarsi di cheilite angolare )da verificare con visita), infiammazione ad eziologia multipla della labbra , anzi degli angoli, dove si formano ristagni di secrezioni ed insulti traumatici, etc.
L'aria condizionata non mi sembra proprio che possa giocare un ruolo diretto.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)