HIV  
Utente 100XXX
Buongiorno ,
grazie per il servizio di consueling che offrite .
Mi e capitato ieri un episodio con una prostituta che mi lascia un po pensare .
Poco prima di incontrarla ho tenuto per diverso tempo una sigaretta in bocca senza accenderla , dopodiche l ho tolta dalla bocca e senza fumarla l ho rimessa nel pacchetto . La sigaretta essendo stata diverso tempo a contatto con le mie labbra si e “attaccata” creandomi al momento dell estrazione della stessa una lacerazione sul labbro inferiore di “media entita” nel rapporto con la prostituta vi e stato un solo bacio a labbra chiuse . (e questo il primo dubbio) .
Il secondo dubbio deriva dal fatto che la prostituta ha incominciato a leccarmi e dare dei baci profondi al mio pene non baciandolo direttamente in quanto coperto dalle mie mutande , non so se reputare questa evenienza come un contatto indiretto con saliva (saliva-mutanda-pene) oppure come un rapporto orale non protetto in modo adeguato . La mia mutanda era coperta totalmente dalla sua saliva .
Non descrivo altri particolari perche certamente non a rischio .
Vi ringrazio in anticipo per una vostra risposta .

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente manca il quesito ma penso che voglia sapere le probabilità di un eventuale contagio per MTS che nello specifico e facendo riferimento a ciò che racconta rimane molto basso, si affidi comunque ad un Dermatologo per chiarire ulteriori dubbi con visita diretta e se ritenuto necessario intraprendere un percorso caratterizzato da accertamenti di tipo sierologico per la sua massima tranquillità.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Utente 100XXX

Ma nello specicifico per HIV vede dei rischi ? o sul molto basso si riferisce ad altre MST ?
Grazie . Saluti

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Tutte le MTS tra le quali anche l'HIV rientra
Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#4] dopo  
Utente 100XXX

Quindi lei si dissocia da associazioni come helpaids che danno per "a rischio" la parte attiva del rapporto orale . e che non danno per rischioso un bacio a labbra chiuse (come il mio caso) riporto .

La Fellatio (stimolazione orale del pene) è un rapporto ad alto rischio per prendere l'HIV?
La stimolazione orale del pene (fellatio) è considerata a basso rischio se non c'è contatto tra lo sperma e le mucose della bocca. Nel caso in cui ci sia il contatto, il rischio riguarda la persona che pratica la fellatio. L'uso del preservativo esclude il contatto tra lo sperma e le mucose: qualora si decida di non utilizzare il preservativo, bisogna evitare l'eiaculazione in bocca.

Un semplice bacio (bacio sociale o a bocca chiusa) non è a rischio per la trasmissione dell'HIV. Per quanto riguarda il bacio profondo o bacio a bocca aperta, la possibilità di trasmettere il virus è rara, ma, pur non essendo mai stato riportato in letteratura scientifica alcun caso di trasmissione dell'HIV tramite il bacio, è bene mantenere una certa cautela. Infatti non si può escludere che, durante il bacio profondo, la mucosa orale possa andare incontro a piccoli traumi che possono comportare sanguinamento: in questo caso, se uno dei due partner è infetto, è possibile che il virus si trasmetta nel partner sano.

[#5] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Nessuna dissociazione ma solo cautela

...nel rapporto con la prostituta vi e stato un solo bacio a labbra chiuse .(=basso rischio, se non nullo, ma potrebbe aver preso l'herpes genitalis per esempio che rientra tra le MTS )

...baci profondi al mio pene non baciandolo direttamente in quanto COPERTO DALLE MIE MUTANDE, non so se reputare questa evenienza come un contatto indiretto con saliva.(=basso rischio, se non nullo)

Mettiamo sempre basso(se non nullo) perchè soprattutto in medicina le vie del Signore sono infinite...




Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#6] dopo  
Utente 100XXX

Le riporto ancora di sotto una risposta tratta da professionisti di malattie infettive che si trovano tutti i giorni a dover combattere contro queste malattie .

La cautela e cosa corretta ma quando usata inutilmente puo trasformarsi in un trauma psicologico per chi legge .


Risposta di Claudia Galli:
Gentile navigatore,
attraverso le mutande non è possibile contrarre malattie di tipo sessuale, in quanto è necessario che avvenga un contatto diretto.
La situazione che descrive non l'ha quindi esposta a rischi di infezione hiv o ad altre malattie sessualmente trasmesse.
Saluti.
dr.ssa Federica Artioli, dr.ssa Claudia Galli

[#7] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
E nullo secondo lei che significato ha?
Poi è naturale che io non mi trovavo lì e non so se le mutande si sono rotte per fare un banale esempio o se è avvenuto altro che non ha descritto questa è la cautela che bisogna utilizzare su internet e non.Perchè capita spesso che arrivino persone dicendo "mi avevano assicurato che non avevo preso alcuna MTS"
Attenzione a chi da dietro scrivanie propina certezze,facile molto facile...
Saluti da chi altrettanto combatte tutti i giorni con tali malattie
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#8] dopo  
Utente 100XXX

Cosa devo dirle dottore , mi dispiace . ma quando da questo lato si legge e si resta impauriti alle volte non ci si trattiene nemmeno davanti a una tastiera .
Sull integrita delle mutande non si discute .
Sul contatto indiretto saliva mutanda glande non si discute . E fino qui sono sereno .
Mi impaurisce il contatto mucosa orale / mutanda / glande . Non capisco se indiretto o no .
Per concludere , non per giustificarmi , ma solo per fare capire 3 anni fa ho avuto un rapporto con una persona S+ , il quale per fortuna si e concluso senza alcun genere di contagio di MST . Da allora non sono piu riuscito a toccare una donna per "lo shock" fino appunto quest ultima avventura . Ho solo paura di rientrare nel "tunnel" dei test periodici . O se mettere un punto secco sull episodio definendolo non a rischio .
Cordiali Saluti