Utente 264XXX
Buongiorno
Aspettavo con ansia una risposta alla mia richiesta alla domanda circa la sudorazione notturna del mio compagno, se cè qualche medico che mi può dare una risposta.Anche perchè sono abbastanza preoccupata in quanto nonostante che la temperatura sia diminuita lui continua ad avere queste sudorazioni notturne.
Grazie per una risposta rapida
Buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
In caso di sudorazione eccessiva (iperidrosi) è necessario trattare la patologia sistemica che ne è alla base (fattori endocrinologici? psicologici? alimentazione scorretta? etc.).

Ne parli con il curante per avviare un idoneo percorso diagnostico.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 264XXX

La ringrazio seguirò il suo consiglio
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Di nulla, si figuri.

Auguroni
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it