Utente 783XXX
Buongiorno, mio marito ha eseguito a giugno degli esami di controllo e l'unico valore fuori soglia era la glicemia a digiuno pari a 113, ora a distanza di 5 mesi ha rifatto l'esame ed è scesa a 99. Lui ha 36 anni è alto 1.75 m e pesa intorno ai 74 kg, svolge attività sportiva due volte alla settimana, l'alimentazione è varia e non ha altri problemi. Visti i valori cosa consigliate? Potrebbe avere problemi di diabete in futuro? Grazie a tutti e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr.ssa Cinzia Di Petta

24% attività
0% attualità
8% socialità
MONTESILVANO (PE)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
CITTA' SANT'ANGELO (PE)
SAN GIOVANNI TEATINO (CH)
PESCARA (PE)
SAN SEVERO (FG)
FERMO (FM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Il valore di 113 mg/dl non è indicativo per diabete, e comunque è sceso nel controllo successio. Per valutare la possibilità che una persona possa avere il diabete in futuro, ma non la certezza, sono molto importanti il peso e l'ereditarietà. Per peso suo marito e al limite del normopeso/sovrappeso quindi se ci fosse anche l'ereditarietà consiglierei in futuro di fare attenzione continuando con l'attività fisica e con una sana alimentazione
Dr.ssa Cinzia Di Petta