Utente 141XXX
Buon giorno,
vorrei chiedervi di aiutarmi ad interpretare i valori di questo esame.
Ho 25 anni, mi sono recata dal medico per problemi di gonfiore intestinale. Mi è stato riscontrato un Helicobacter Pylori. Il parassita è stato trattato con antibiotico da circa 2 mesi.
Da allora i disturbi non sono passati ed ho eseguito altri accertamenti.
I valori di tipizzazione linfocitaria sono molto distanti da valori di riferimento e vorrei sapere a cosa può essere dovuto e cosa indicano.
Grazie

Linfociti T(CD3+) 82.2
Linfociti T(CD3+) abs 2533

Linfociti T Helper (CD3+CD4+)
Linfociti T Helper (CD3+CD4) abs 1747

Linfociti T Supressor (CD3+CD8+) 23.2
Linfociti T Supressor (CD3+CD8+) abs 716

Rapporto CD4/CD8 2.43

valore assoluto linfociti (CD45+) 3080

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Non e' una vera tipizzazione, e' solo il rapporto cd4/cd8 ed e' normale. I linfociti ci sono, sono giustamente T, e non esistono dubbi sull'abbondanza degli helper.

Quali sono i valori di riferimento da cui e' "molto distante"?



[#2] dopo  
Utente 141XXX

La ringrazio per la risposta.

Nel referto i valori indicati come distanti dai valori di riferimento sono i seguenti:

Linfociti T(CD3+ 82.2 Val di rife (67.0 - 76.0)
Linfociti (CD3+) abs 2533 Val di rif /1100 - 1700)

Linfociti T Helper (CD3+CD4+)56.7 Val di rif (38.0 - 46.0)
Linfociti T Helper (CD3+Cd4+)abs 1747 val di rif(700-1100)

Linfociti T Supressor (CD3+CD8)23.2 Val di Rif (31.0 - 40.0)
Linfociti T Supressor (CD3+CD8)abs 716 (500-900)

rapporto CD/Cd8 2.43 val di rif( 1.00 - 1.50)

valore assoluto linfociti (CD45+) 3080 val di rif(1600 - 2400)

Tutti i valori sono superiori ai valori di riferimenti indicati. Ad eccezzione dei Linfociti T Supressor che sono inferiori.
Nessun valore rientra tra i parametri di riferimento.
A cosa può essere dovuto questo? Cosa possono significare questi valori?

Cordialmente

[#3]  
20563

Cancellato nel 2010
Le anomalie sono solo numerologiche e dipendono dal fatto che i valori di riferimento, in realta', sono cifre medie e convenzionali.

Se l'altezza media delle signore fosse 1.65, diremmo per questo che una ragazza alta 1.75 e' brutta? I suoi numeri sono anormali nel senso che sono meglio del normale.

Lei ha una ottima dotazione linfocitaria e prevalgono le sottopopolazioni favorevoli (quelle che aiutano la produzione di anticorpi, mantenendo ben difeso l'individuo).