Utente 151XXX
Gent.mi Dott.
Chiedo un consulto a riguardo la somministrazione di ferro, ho fatto molteplici cure di ferro per via orale con abbinamento di vitamine C B12 Acido Folico con giovamenti che durano dai 7-10 giorni dopo tornano i soliti dolori di testa nervosismo e occhiaie.
i miei risultati ematici: ematocrito che varia da 37-40 emoglubina 12 ingrandimento del globulo Rosso e la ferritina che varia da 50-90 .
In alternativa alle flebo di _Ferro consigliatemi pero' che dovrei farle solo in Ospedale .
posso fare delle punture intramuscolo di ferro usando Ferlixit (viene mensionato solo per uso endovenoso e orale sul foglio illustrativo)
esistono farmaci di ferro intramuscolo?
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Nò, la terapia con ferro si fa soltanto per via orale o endovenosa, perchè un'intramuscolo causa problemi.
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 151XXX

Quindi cosa mi consiglia ?
aspetto sue notizie saluti e buona giornata.

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
L'unica possibilità è le flebo in ospedale
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 151XXX

Solitamente con i mie parametri le fanno le flebo di ferro?
aspetto sue notizie.
Distinti saluti.

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Onestamente con i suoi valori, non vedo la sideremia, non credo
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
Utente 151XXX

Quindi che terapia mi consiglia di eseguire?
aspetto sue notizie.

[#7]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I suoi valori di ferritina ed emoglobina sono , tutto sommato, accettabili; non conosco, ripeto, il valore del ferro. Riguardo la terapia , questa la deve decidere il suo medico ma in alternativa al ferro endovena c'è soltanto il ferro per via orale magari con un'alimentazione ricca in alimenti contenenti ferro
Un saluto

A. Baraldi