Utente 178XXX
Buon giorno Dottore grazie per il tempo dedicatomi.
A Gennaio ho fatto un prelievo per diventare donatore del sangue.Dovevo presentarmi dopo un mese per la prima donazione, pero' ho avuto un lutto in famiglia cosi' la mia donazione e' passata in secondo piano.Per questo motivo sono trascorsi 9 mesi.Il mese scorso convinto che le mie analisi fossero regolari vado per fare la mia prima donazione, e quando aprono la mia cartella mi dicono che le analisi fatte a gennaio hanno la ferritina alta 765.Mi hanno fatto donare lo stesso pero' nel referto (questa volta speditomi a casa) mi ritrovo a distanza di 9 mesi ,di nuovo la ferritina a 664 e la Sideremia a 192 .Fisicamente sto bene , pero' saltuariamente 4-5 volte all' anno soffro di dolore al fegato che dura per 2-3 giorni, poi scompare da solo facendo un po' di dieta.Un altro disturbo che non so' se associarlo ; e' una continua (quasi tutto l'anno)produzione nel naso di un muco di colore giallino che deglutisco continuamente (ho notato che dopo la donazione e' quasi scomparso).Volevo sapere dottore che uleriori visite devo fare per dare nome a questa mia situazione.La dottoressa del centro trasfusionale ,mi ha fatto un prelievo per vedere se ho l'emocromatosi ,pero' il referto mi sara' consegnato tra circa un mese. Per ora ho eseguito un'ecografia al fegato e una lastra al torace che non fanno presagire nulla di strano.
Ringrazio anticipatamente , cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Proprio per questo muco farei una visita otorino per valutare eventuali problemi di sinusite, poi vedremo i risultati per emocromatosi. Ci faccia sapere
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 178XXX

Grazie dottore della sua cortese risposta.Allora farò come mi ha consigliato.La cosa strana e' che da quando ho fatto la donazione il mio naso che prima era sempre semichiuso si e' riaperto come per miracolo.Non capisco se e' una semplice cincidenza oppure realmente le due cose (muco nasale e ferro alto) sono collegate fra di loro.Le faro' sapere sia com'e' andata la visita dall' ottorino che il referto per la emocromatosi.Grazie di cuore.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Nò, non c'è nessun collegamento, faccia le visite e poi ci aggiorni
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 178XXX

Salve dottore ho avuto conferma positiva per quanto riguarda l'emocromatosi.ora devo attendere visita gastrointerologa.Io continuo ad avere dei dolori lievi alla parte destra (vicino al fegato) e verso sera come un "nodo alla gola".Tutto questo accade in particolar modo quando sono a stomaco vuoto.Che sia colite?Chiedo gentilmente ora cosa devo fare.Ho fatto la visita dall' ottorino e mi ha detto che la mia produzione di muco e' una sinusite cronica.Mi ha dato una cura di cortisone per sei mesi con aerosol.Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Deve fare la cura , visto che si parla di sinusite
Un saluto

A. Baraldi