Utente 173XXX
Salve, a giugno 2006,a mio figlio, 23 anni, è stato dignosticato un linfoma a grandi cellule T. Trapianto allogenico nel novembre 2006, tutto è proceduto per il meglio. Negli ultimi mesi abbiamo notato un costante progressivo aumento della ferritina oggi a 560. Una eco all'addome ha evidenziato fegato ingrossato e steatosi. Preciso che il ragazzo mangia di tutto ma senza eccedere, non beve (saltuariamente un mezzo bicchiere di vino ai pasti) e non fuma; conduce uno stile di vita normale ma senzaw eccessi.Siamo abbastanzaq preoccupati.
Grazie per la risposta

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se tutti gli altri esami sono a posto, non vedo particolari problemi; le variazioni della ferritina possono essere molto ampie. Parlatene, comunque, anche con gli ematologi che lo seguono
Un saluto

A. Baraldi