Utente 179XXX
Salve,

sono una signora di quasi 47 anni e volevo gentilmente chiedere il parere di un medico.

Nello specifico vorrei chiedere un consulto in merito ai risultati delle analisi del sangue. Devo dire che già da più di un anno soffro di carenza di ferro ed avviso spesso stanchezza, spossatezza, mal di testa.

I risultati fuori dalla norma sono i seguenti:

sideremia (ferene) 42 mcg/dl

ferritina (E.L.F.A.) 10.1 ng/ml

HGB : 11.6 (unità g/dL)

HCT : 36.5 (unità %)

MCV : 79.8 (unità fL)

MCH : 25.4 (unità pg)

MCHC : 31.9 (unità d/dL)

RDW : 15.1 (unità %)

WBC : 4.83 (unità x10.e3 /uL)


Volevo sapere se era, quindi, normale collegare i sintomi di stanchezza, ecc detti sopra ai risultati delle analisi riportati e riguardo a questi ultimi volevo chiedere un parere ed un consiglio


Grazie mille di cuore!





[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
C'è un poco di anemia, che nella donna , può vedere in caisa anche il ciclo mensile se abbondante; le consiglio di parlare con il suo medico per eventuale terapia con ferro
Un saluto

A. Baraldi