Utente cancellato
Gentili dottori vorrei un vostro parere. Ho 22 anni. Fine novembre scorso ho cominciato ad accusare improvvisamente dei giramenti di testa quando assumevo determinate posizioni e una spossatezza costante. Fatte le analisi del sangue i primi di dicembre, risultavano inferiori alla norma i seguenti valori: globuli bianchi 3,0 - neutrofili% 44,6 - neutrofili# 1,4 . In seguito l'otorino mi ha diagnosticato una cupolitiasi posizionale di cui non si è capita l'origine (non è escluso che sia infettiva) che dopo una cura di 20 giorni sembra essersi risolta (2 compresse di Microser da 8 mg alla mattina e alla sera, integrate da 2 compresse al giorno di centella complex). Anche la spossatezza sparisce. Rifaccio le analisi del sangue per scrupolo e i valori sono ancora alterati: globuli bianchi 3,3 - neutrofili% 42,4 - neutrofili# 1,4 . Inoltre ora il valore dei monociti% é aumentato (12,4). I valori delle urine sono nella norma;risultano però: proteine 10 - urobilinogeno 0,2 e presenza di cellule nelle basse vie. Non so se questi valori siano normali. Da cosa può dipendere l'alterazione dei valori dei globuli bianchi? Devo fare degli esami più specifici? Cosa ne pensate? Vi ringrazio per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,

dovrebbe farci pervenire la formula leucocitaria completa, anche riguardo ai rossi, e dirci se in precedenza, nel passato, ha avuto i bianchi più bassi della norma.

Un saluto

A. Baraldi
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
54201

dal 2019
Era da molto tempo che non facevo le analisi del sangue, direi anni, perchè mi ammalo di rado, ma ho sempre avuto i valori dei globuli bianchi entro la norma. Non si era mai verificata una situazione simile in passato. Riporto i valori dei due esami emocromocitometrici che ho fatto a distanza di un mese l'uno dall'altro:
Dicembre 2007:
g.bianchi 3,0
g.rossi 4,28
hgb 13,0
hct 38,7
mcv 90,00
mch 30,4
mchc 33,7
piastrine 206,0
mpv 9,2
lym% 43,6
mon% 7,2
neu% 44,6
eos% 3,6
bas% 1,0
bas# 0,03
neu# 1,4
lym# 1,3
mon# 0,22
eos# 0,11

Gennaio 2008:
g.bianchi 3,3
g.rossi 4,26
hgb 13,0
hct 38,6
mcv 91,00
mch 30,5
mchc 33,6
piastrine 201,0
mpv 9,2
lym% 40,6
mon% 12,4
neu% 42,4
eos% 3,8
bas% 0,8
bas# 0,03
neu# 1,4
lym# 1,4
mon# 0,41
eos# 0,13
Spero di aver fornito indicazioni più esaurienti in modo tale da permettere di inquadrare meglio la situazione che giudico anomala. Spero di sbagliarmi. Grazie ancora per la disponibilità. Distinti saluti.


[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,

si riscontra una diminuzione dei bianchi, ma sostanzialmente, la formula leucocitaria, seppure per alcuni valori ai limiti, non appare alterata, salvo un aumento dei monociti da dicembre a gennaio. Il consiglio è di valutare con il suo medico una ricerca anticorpale nei confronti dei principali virus ( EBV, CMV ) ed eventualmente una tipizzazione linfocitaria + dosaggio immunoglobuline. Ripeta poi gli esami fra qualche tempo, poichè ci si potrebbe trovare di fronte ad una lieve diminuzione temporanea che torni alla normalità nel tempo. Magari al prossimo emocromo chieda al laboratorio di eseguire uno striscio microscopico per una valutazione diretta della formula e della morfologia cellulare.

Un saluto

A. Baraldi
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
54201

dal 2019
Getile dottor Baraldi la ringrazio per la risposta rapida e puntuale. Solo una domanda. La ricerca anticorporale viene sempre effettuata sui virus che lei mi ha indicato o devo farlo specificare dal mio medico al momento della prescrizione delle analisi? Il resto mi sembra chiaro. Distinti saluti.

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,

la ricerca di anticorpi nei confronti dei virus di cui sopra è in relazione ai suoi valori di linfociti che tendono ai valori massimi nell'ambito della normalità ed al valore dei monociti lievemente alto.
Io ho citato i due virus più comuni ma sarà il suo medico a decidere se integrare ulteriormente la ricerca; questo non perchè ci sia la sicurezza della presenza di forme virali ma per una migliore definizione della sua situazione ( anche in relazione alla diagnosi fatta dall'otorino.

Un saluto

A. Baraldi
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
54201

dal 2019
Gentile Dottore, a distanza di neanche due mesi i giramenti di testa e la spossatezza sono ricomparsi. Consultato l'otorino, ho ricominciato la cura che gia' mi aveva prescritto in precedenza. Nel frattempo ho fatto le analisi che lei mi ha consigliato ed altre che ha aggiunto il medico di famiglia. Purtroppo per i risultati dovrò aspettare un mese. Distinti saluti.