Utente 236XXX
Buonasera,
chiedo un consulto perchè nonostante l'ecografia del mio ragazzo sia andata abbastanza bene, trovata una leggera steatosi epatica,rifacendo le analisi del sangua abbiamo trovato il valore "alt" a 141... abbiamo consultato il nostro medico ma ci dice di fare un controllo per il morbo di chronn!!!!cosa potrebbe essere?
GRazi

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gli altri valori degli esami fatti quali sono ?
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 236XXX

Buongiorno,
ha fatto emocromo clompleto, urine , e anche il controllo per la celiachia,ma nessun valore è fuori dai parametri delle analisi.
Il dolore è sempre presente.
Il dottore di base ha consigliato una visita gastroenterologica per familiarità al morbo di Chronn specificando che nel 2011 il controllo per l'epatite ha dato esito negativo.
Cosa devo pensare?
Lui continua a lamentare questo dolore alla parte dx bassa dell'addome, senso di gonfiore sia prima che dopo mangiato anche se dopo mangiato dice molto di più....
saluti
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Io ripeterei l'esame; a volte , per problemi di emolisi, gli enzimi , come ALT, possono aumentare; riguardo il dolore , se c'è un sospetto di Crohn, sarebbe opportuna una radiografia apparato digerente. Ne parli con il suo medico
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 236XXX

veramente, questa situazione si trascina da un po' di tempo dato che sono tre anni che questo valore continua ad aumentare prima 53 poi 76 poi 114.
Non penso sia un problema di emolisi, il suo dottore secondo noi non sa neanche lui ...va un po' alla cieca secondo noi.