Utente 247XXX
salve,
sono all' incirca 45 gg che la notte mi sveglio con il collo il petto e la testa sudati.
solitamente cio' mi accade fra le 02:00/03:00 di notte.
non so se mi accade tutte le notti xche' a volte non mi sveglio durante la notte e non mi accorgo di avere sudato. al mattino all' incirca alle '7:30 quando mi sveglio non ho alcun segnale della sudorazione.
la sudorazione solitamente riguarda il collo e la parte superiore del petto solamente 2 volte ho notato la sudorazione della testa.
tenga in considerazione che non ho alcun sintomo ad eccezione di oggi che alle ore 19:00 avevo la temperatura corporea a 37 gradi poi me la sono misurata nuovamente ed era a 36,8.
posso sapere cosa mi sta succedendo?????

[#1] dopo  
Dr. Gian Luca Michelis

24% attività
0% attualità
0% socialità
SAVONA (SV)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sudorazione che descrive, soprattutto se non accompagnata da altri sintomi, non credo possa correlarsi a nessuna patologia ematologica. Ne parli con il medico di famiglia e magari, per estremo scrupolo, esegua normali esami ematici ( in particolare la glicemia). In generale però direi che può stare tranquillo.
Cordiali saluti.
Dr. Gian Luca Michelis

[#2] dopo  
Utente 247XXX

Questi sono imie analsi del sangue del 16.4.2012:globuli rossi 5,40,emoglobina 16,6
ematocrito 51,1 MCV 94,6 MCH 30,7 MCHC 32,5 RDW 13 piastrine 211
volume piastrinico medio 10,5 globuli bianchi 8,8 NEUTROFILI 58,9
LINFOCITI 31,4 MONOCITI 6,8 EOSINOFILI 2,6 BASOFILI 0,3
glucosio 104 urea 40 colesterolo 225 trigliceridi 213
gli unici asterischi sono al colesterolo dove il limite e' 200 i trigliceridi dove il limite è 150 e l' ematocrito dove il limite e' 50.
possibile che questa sia la causa della mia sudorazione notturna?
mi sono accorto che da qualche giorno ho anche un leggero prurito alle braccia e al corpo.
non potrebbe essere la pressione arteriosa alta che mi fa sudare la notte e che quindi sia a rischio di infarto o ictus??? ( cosi' ho letto su internet).