Utente 257XXX
Salve. Oggi sono andata a fare un prelievo e durante il prelievo ,in prossimita' dell ago della farfalla, ho visto che usciva una bolla di sangue. Dico bolla perche' dalla consistenza e dal colore non sembrava una goccia. E ' rimasta fino alla fine in quel punto. Ora ho dolori al braccio, quel punto mi duole ,e' caldo e in prossimita' sento che e' un po' duro. Quando esce una goccia di sangue durante i prelievi, quelle gocce sono errori e possono causare nel tempo o prima dei trombi o delle tromboflebiti.mi devo recare dal medico di base e fargli vedere il braccio? Oppure posso stare tranquilla e bypassare ? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Esce dal braccio il sangue. La fuoriuscita non determina nulla, è l'entrata in vena che causa danni.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!