Utente 275XXX
Salve,
ho sempre avuto valori nella norma per sideremia e ferritina.ma dal giugno scorso ho riscontrato che tali valori si sono abbassati. , ferro 9 sid. 52. Dopo l'estate ho ripetuto gli esami senza aver fatto alcuna cura, e ho trovato feritina 6.42 e sideremia 43.
MCV 74.7, MCH 23.8 RDW 15.7. Qui il mio medico mi ha fatto fare una cura di ferro e ripetendoli qualche giorno fa ho questi risultati.

sideremia 48, ferritina 34, MCV 83, MCH 24 HB 13.5, WBC 12.200, RCB 5.650.000.

il ciclo è normale nonostante 45 anni alimentazione squlibrata, peso eccessivo e iperinsulinismo da curva glicemica.

a cosa può essere dovuto questo sbalzo dei valori di ferro e sideremia' e cosa vado incontro?

Cordiali Saluti

Anna Vinciguerra.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Le cause di una sideropenia sono varie:
- intestinali (malassorbimenti, gastropatie,etc.),
- ginecologiche (mestruazioni abbondanti, fibromiomi, etc.),
- diete carenti,
- altre cause.

Ovviamente con una sideropenia (a parte l'importanza di conoscere le cause alla sua origine)
va incontro ad una anemia per l'appunto "iposideremica".

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it