Utente 296XXX
Salve a tutti, cari colleghi.
Sono un collega Anestesista Rianimatore con un pò di apprensione;
vi espongo il mio caso: da esami di controllo svolti con la medicina del lavoro del mio Ospedale è risultato un valore di LUC 5% (intervallo rif 0-4).
Il resto, compresa la conta dei Bianchi e la relativa formula completamente nella norma.
Grazie di cuore.

[#1] dopo  
Dr. Massimo Scorretti

24% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
L’acronimo LUC, come saprai, sta per Large Uncolored Cells. I moderni contaglobuli sono in grado di dividere gli stipiti cellulari sulla base della morfologia cellulare registrata con apposite tecniche. Alcune cellule che sfuggono a questo inquadramento e si distinguono per connotato dimensionale, vengono repertate come cellule LUC. E’ di tutta evidenza che il cut off che demarca il contenuto "fisiologico", dagli eccessi di LUC (4), non è certo un cut off che se superato di 1 unità può lasciar propendere per ipotesi patologiche di chissà quale rilievo.
Ti consiglio di far vedere dagli ematologi un vetrino (striscio) colorato, come si faceva una volta (e si fa ancora oggi) e vedere se emerge qualche stipite cellulare anomalo, rilevante numericamente.
CORDIALI SALUTI
dott. Massimo Scorretti
Cardiologo Ematologo

[#2] dopo  
Utente 296XXX

Grazie.

Proprio oggi ho avuto conferma della completa negatività dello striscio.
Può essermi utile fare una ricerca sierologica di CMV, EBV, Toxo o altro?
Qualcos'altro da suggerire?

Cordiali saluti