Utente 409XXX
Salve dottori vi scrivo essendo molto ipocondtiaco e pensando di avere una leucemia dopo che ho cominciato ad avere bocca amara r nausea e debolezza ho fatto un emocromo una settimana fa dove si evidenzia una aumento dei basofili vi scrivo in dettaglio l emocromo:

Gr 500000
Gb8400
Linfociti 40.5
Neutrofili 50%
Monociti6.5
Eosinfi 2.3
Basofili 2.3
Hb 15.5
Ematocrito 43
Mcv
Mch nei valori centrali del range.
Piadtrine 247

Da 3/4 giorni a questa parte mi si sono dapprima gonfiati leggermente i linfonodi nella parte dx del collo senza placche e ora mi fanno male al tatto e mi si e instaurato un mal di gola.

Ora vi chiedo se una leucemia puo darmi questi sintomi anche se l emocromo di una settimana fa non aveva problematiche oltre i basofili un po piu alti l emocromo che avevo fatto la settimana ancora precedente dava i basofili a 1.8 in 10 giorni ho avuto questo aumento di 0.4 ai basofili e i gb erano 6400.
Devo ripetere l emocromo una terza volta? Una leucemia puo darmi questi sintomi una settimana dopo un emocromo buono? Grazie e scusate tanto

[#1] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Francamente escludo nella maniera piu'assoluta che lei abbia una leucemia!stia tranquillo.una modesta basofilia puo'avere diverse cause ma non tali da far pensare a neoplasie del sangue ,soprattutto con valori normali dei globuli bianchi.
I linfonodi dolenti e dolorabili esprimono quasi sempre fatti infiammatori nelle vicinanze.
Comunque per sua tranquillita' ripeta un emocromo tra 1 mese e me lo comunichi
Cari saluti
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Salve dottore grazje per la risposta.
Innanzi tutto ho rifatto gli esami venerdi scorso dopo 10 giorni e e tutto simili alle precedenti analisi ma la basofilia e sparita l ma persistr sempre una linfocitosi nel senso prima analisi
46%
40.5%
40%
Sono sempre abbastanza alti ma sempre in percentuale.
Ho fatto inoltre l ecografia al collo in cui si evidenza un linfonodo reattivo di 17×0,6
E tutto nella norma ma adesso sto facendo caso che la mia tonsilla dx da fastidio alla deglutozione ed e leggermente ingrossata da circa 10 giorni ogni tanto mi da mal di gola ma per la maggior parte del tempo non fa male e solo fastidiosa, visivamente compare un po arrossata l area circostante. Avendo disturbo di nausea (ho fatto anche gastroscopia ) e questa tonsilla potrebbe trattarsi di linfoma? Grazie dottore e scusi il disturbo

[#3] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Cerchii di farsi vedere da un ottimo otorino perche'certamente i suoi problemi vengono da li.
Parlare di linfoma mi sembra francamente eccessivo.cerchi di stsre piu'sereno e si faccia curare bene dall'otorino.
Cari saluti
Dr. Angelo Carella