Utente cancellato
Ho eseguito il test per la trombofilia per sospetti di una trombosi
Il risultato è stato:
Mutazione fattore 2 non presente
Mutazione fattore 5 leiden non presente
Mutazione MTHFR presente in omozigosi
Mutazione PAI1 4g/4g omozigote
Omocisteina: 75
Devo fare una visita ematologia?
Ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Angelo Carella

24% attività
4% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Questo e' un argomento complesso e cercherò'di sintetizzare al massimo. Solo negli omozigotiper mthfr con attivita' enzimatica pari al 40-60% si osserva iperomocisteinemia- questo e' il suo caso.
La terapia consiste nel supplemento di folati e vitamine B6 B12 .
Tale terapia puo' ridurre l'iperomocisteinemia e quindi le possibili complicazioni vascolari.infatti alti valori di omocisteinemia sano stati associati a rischio trombosi venosa e arteriosa. Quindi Omozigosi per per mthfr determina aumento omocisteinemia. In sintesi e' un circolo vizioso.
Faccia la terapia con le vitamine di cui sopra e ricontrollare gli esami dopo almeno un meseq-
Dr. Angelo Carella

[#2] dopo  
400211

dal 2016
Va bene grazie mille per la risposta

[#3] dopo  
400211

dal 2016
Gentile dottore Carella
Ho eseguito la cura con acido folico e vitamina B12 per circa 40 giorni, ieri ho ritirato le analisi del sangue e l'omocisteina era a 73,9 quindi pressoché invariata.
È normale che non si abbassi subito?
La ringrazio in anticipo.

[#4] dopo  
400211

dal 2016
Gentile dottore
Volevo aggiornarla sulla mia situazione. Visto che l'omocisteina non si è abbassata dopo 40 giorni, il mio medico ha sostituito la felina con il prefolic. Si dovrebbe risolvere così la situazione?
Cordialmente.