Noduli tiroide

Buongiorno da novembre 2011 ho accusato diversi sintomi quali nodo in gola , ansia , aumentata perdita di capelli, ciclo scarso , e per questo ho svolto diverse indagini ultima della quale un eco alla tiroide avendo anche in famiglia la mamma a cui15 anni fa fu asportato un nodulo a grappolo .
Il risultato della eco e':
Ghiandola tiroidea di normale volumetria con ecostruttura regolare ed omogenea tranne che per due minute nodulazioni con caratteristiche simili e coerenti con iperplasia al terzomedio del lobo sx rispettivamente di 3 e 4 mm. Di dimetro.
Non adenomegalie distrettuali significative.
Trachea in asse
Gli esami fatti sino a 6 mesi fa della tiroide ( t3 t4 tsh ) erano tutti nella norma ora mi accingo a fare gli anticorpi e la calcitonina ed ho preso appuntamento x il 18.09.12 dall' endocrinologo.
Vista la mia ansia per gli esiti degli esami le chiedo le aspettative di guarigione qual'ora si trattasse di qual'cosa di maligno.
Perdoni la domanda diretta ma girando su intenet mi sono preoccupata ed il 18 e' ancora lontano.
Grazie comunque per il servizio che prestate.
[#1]
Dr. Sergio Di Martino Endocrinologo, Diabetologo 5k 156 48
Con tutti i limiti di una valutazione a distanza e da quanto riporta, non vedo elementi per ipotizzare qualcosa di maligno.
Credo che in tal senso dovrebbe esprimersi anche il collega che La visitera'.

Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
https://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dott. la ringrazio per la celere risposta le sue parole attenuano la mia ansia in attesa di ritirare gli esami del sangue fatti in mattinata.

leggendo i vari consulti prima del mio noto che molti hanno eseguito indagini più approfondite mediante ecocolordoppler o scintigrafia mentre io ho semplicemente fatto una ecografia .

approfitto della sua cordialità e le chiedo se ho sbagliato e sarebbe invece meglio procedere con una diagnosi più approfondita dove si sarebbero avuti magari maggiori dettagli per identificare meglio i noduli visti ? ammetto che l'ecografista terminata la ecografia mi ha detto che secondo lui non c'era nulla da indagare ma non era un endocrinologo ed io continuo a pensare al nodo che sento in gola.

le chiedo inoltre se un aumentata perdita di capelli può dipendere dai problemi di tiroide?

la ringrazio se vorra rispondermi e saluto lei e la bella costiera dove vedo che lei esercita.


[#3]
dopo
Utente
Utente

Mi perdoni dott. dimenticavo di chiederle se anche un dolore sotto le orecchie quasi come da otite sia rapportabile alla tiroide.?

grazie!!!!!
[#4]
Dr. Sergio Di Martino Endocrinologo, Diabetologo 5k 156 48
Lasci che sia il collega che La visitera' a decidere se sia il caso o meno di procedere con ulteriori indagini.
Circa la caduta di capelli e il dolore riferito all'orecchio, in linea generale, senza entrare nel caso Suo specifico, vi sono problematiche tiroidee che possono determinare tali condizioni,
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dott. Di seguito volevo indicarle l'esito degli esami ritirati:

Antitireoglobulina. 2 iu/ml
Anti tireoperossidasi. 5 iu/ml

Calcitonina. <2 Pg/ ml

T3. 3.09. Pg/ml

T4. 0.97. Pg/ ml

Tsh. 2.046. MicroU/ ml

Dai valori di riferiento mi sembrano corretti .
A questo punto le chiedo secondo lei i sintomi riferiti ( nodo gola, fastidio linfonodi sotto mandibola , perdita capelli, ) sono da riferirsi a tiroide o altro?
Il tutto era cominciato dopo la sospensione della pillola anticoncezionale che prendevo da 5 anni ma visto che ginecologicamente e' tutto ok il medico ha pensato potesse trattarsi di tiroide.
Per il problema a capelli e pelle la dermatologa mi ha suggerito di controllare le ghiandole surrenaliche ( cortisolo), il medico dice che un ecografia non sempre rende visibile i surreni e allora cosa verificare ?
Buonaserata
[#6]
Dr. Sergio Di Martino Endocrinologo, Diabetologo 5k 156 48
Anche alla luce dei risultati degli esami, mi sembra poco verosimile una relazione tra il quadro tiroideo e le problematiche riferite.
Atttendiamo anche la valutazione del collega endocrinologo che La visitera'.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dotore la ringrazio per la risposta le chiedo un ultima cosa , ricercando la causa dei sintomi ( ansia , nodo in gola, perdita capelli pelle grassa ) nella precedente interruzione della pillola mi hanno fatto eseguire anche i seguenti dosaggi ormonali ritirati con questo esito:

delta 4 androstenedione. 0.8
Dheas. 0.97
Gonadotropine 2.5
Prolattina157
Testosterone. < 0.20

Ho notato , rispetto ai valori di riferimento, un testosterone basso .
Puo' questo essere la causa dei miei sintomi ?
La ringrazio per la pazienza se vorra' rispondermi.

[#8]
dopo
Utente
Utente

Buongiorno riprendo questo post visto che ad oggi dopo 10 mesi dai referti sopra scritti proseguono i sintomi ( maggiore perdita di capelli , sensazione di nodo in gola , ) e l'unico ulteriore esame fatto e risultato alto è l'FSH controllato in 3° giornata di 14,6 mentre tsh t3 e t4 erano nella norma .
chiedo se alla luce degli esamo tiroidei fatti a suo tempo sia necessario ricontrollare ad oggi la situazione e se si è meglio fare ecografia o esami ematici.

attendo grazie

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa