tsh  
Utente 361XXX
Egregi Dottori,
nel 1998 sono stata operata di tiroidectomia sub-totale per gozzo multi-nodulare.
Effettuo ogni anno controlli TSH per tenere tutto monitorato. Negli ultimi 5 anni il TSH sta aumentando di valore (nel 2010 era 0.84, nel 2011 4.46, nel 2015 4.46, nel 2016 3.44).
L'ultimo esame effettuato qualche giorno fa riporta il valore di 4.96, cosa devo fare? Il valore rispetto agli anni precedenti è molto alto. Inoltre da Dicembre ho una forte tosse con catarro scuro, può provenire da questi valori alti?
All'ultima visita endocrinologa effettuata nel 2008 mi comunicavano che il TSH dovrebbe stare tra il valore 1 e 3, ma il mio medico curante dice che il valore TSH è nella norma, corrisponde al vero, posso stare tranquilla? E' opportuno fare un controllo endocrinologo?

In attesa di gentile riscontro, ringrazio anticipatamente per quanto potrete fare per colmare i miei dubbi, sono a porgere i più cordiali saluti.
Raffaella, Bologna

[#1] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente la terapia sostitutiva cn l tiroxina è peso dipendente. Forse ha preso peso? Forse ha aderito​ non correttamente alla terapia? Per linee guida un controllo ogni 12/18 mesi nel suo caso va cmq effettuato presso il suo endocrinologo di fiducia per una valutazione clinica ed anche ecografica. In menopausa tuttavia il range di riferimento del valore del TSH è più ampio ma nn deve superare cmq determinati valori. Può ripetere il dosaggio e in caso di conferma consultare il collega.saluti
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona