Interazioni farmaci, fumo e alcol

Buongiorno Dottori,
vi espongo un mio quesito.

Io sto assumendo del bisoprololo (5mg al mattino) per un ritmo cardiaco troppo elevato (sempre sopra i 100 battiti al minuto). La pressione generalmente è buona, anche se la minima mi sembra sempre un po' bassa (mia pressione solitamente: 105-65). Allo stesso tempo il mio medico mi ha prescritto alcuni altri farmaci:

- Fosfatidilserina e taurina: per l'elasticità del cervello, ovvero il valore BDNF.
- Integratori di zinco, gingko biloba e omega 3.

Inoltre fino a una settimana fa assumevo, la sera, delle pastiglie di flunairizina per dei giramenti di testa.

Volevo chiedere se questi farmaci elencati possano interagire fra loro o creare controindicazioni (anche gravi) se assunti con alcool o fumo (sigarette)?

Ringraziandovi porgo cordiali saluti
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
gentile utente
le sconsiglio l'associaione della flunarizina con l'alcol pe ril potenziamento degli effetti sedativi

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
La ringrazio per la sua pronta risposta.

Vale anche se non assumo piu flunarizina da una settimana? (Ho finito la terpia lunedi scorso)

Con gli altri farmaci o integratori alcool o fumo non dovrebbero creare gravi interazioni?

Scusi per le domande ma sono un po ansioso.

Cordiali saluti
[#3]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
se non assume la flunarizina non ha interazioni significative
[#4]
dopo
Utente
Utente
Egregio Dottor Vannucchi,
La ringrazio per le sue risposte e rassicurazioni.

Cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test