Assunzione paracetamolo

Buongiorno,
sono qui per una domanda inerente all'assunzione del farmaco in oggetto.
Dieci giorni fa ho subito un intervento di artroscopia al ginocchio. Dimessa il giorno successivo senza particolari problemi a parte il dolore.
Ho assunto antibiotico per cinque giorni, ho fatto alcune iniezioni di toradol per il dolore e ancora uso eparina.
da qualche giorno è comparsa una leggera febbre, massimo a 37,6°c e ho assunto 1000mg di paracetamolo due volte al giorno per due giorni, non solo mi aiutava a reprimere la febbre ma, soprattutto, mi aiutava nella gestione del dolore. Ieri ho assunto solo 1000mg prima di andare a dormire e ho subito beneficiato degli effetti. Oggi non c'è febbre ma mi chiedevo se fosse possibile continuare a prendere il paracetamolo prima di andare a dormire per evitare farmaci più pesanti come il toradol, almeno finchè ci saranno questi dolori.
Grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentile utente
il paracetamolo è un ottimo analgesico (senza effetti antinfiammatori) non gastrolesivo,lo può utilizzare tranquillamente come richiesto

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta
A presto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test