Utente
Buongiorno avevo inserito una richiesta in ematologia ma non ho avuto risposta. Da esami effettuati risulta ferritina 614, sideremia 118, transferrina 263. Transaminasi ast 19,53 alt 20,72, bilirubina totale 1,51, diretta 0,37, indiretta 1,14. E' ipotizzabile un danno epatico da accumulo di ferro nonostante i valori rassicuranti delle transaminasi e l'indice di saturazione entro i limiti della transferrina? I valori oltre ll range della bilirubina impongono ulteriori accertamenti? Grazie

[#1]  
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

24% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
quali sono i valori dell'emocromo? Ha praticato una visita medica e/o una ecografia epatica? Altri componenti della famiglia hanno valori alti di bilirubina indiretta? Perché è stata richiesta la ferritina?
Cordialità
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dott. Tallarico per quanto riguarda la sua richiesta:
Globuli bianchi 5,8 K/uL
Globuli rossi 4,42 M/uL
Emoglobina 14
Ematocrito 41.7
Piastrine 151K/uL
Tutte le altre voci risultano nella norma.
Sono in attesa di visita presso internista-ematologo.
Ho un'ecografia del 16/2/2016 che dice testualmente:
"Fegato con dimensioni modicamente aumentate, senza significative alterazioni della struttura, salvo una formazione cistica di mm 14 al VI segmento.
Colecisti in sede normoconformata, senza calcoli, nel lume.
Non mi risulta che membri della mia famiglia abbiano valori alti di bilirubina idiretta.
La ferritina l'ho inserita di mia iniziativa in un contesto in cui il mio medico richiedeva solo esami del fegato ed elettroforesi in presenza di un mio marcato stato di astenia che lui fra l'altro attribuisce a depressione causata da una supposta neuropatia del nervo pudendo di cui soffro da circa 2 anni. Per completezza le dico che recentemente ho anche effettuato pancolonoscopia con esito negativo. IL mio medico mi ha anche consigliato una gastroscopia che io comunque avevo effettuato 2 anni fa sempre con esito negativo. Lui vorrebbe che io la ripetessi. Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

24% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Benissimo! Molto probabilmente può essere affetto da Sindrome di Gilbert. Tale affezione è causata da una mutazione genetica ereditaria , in genere è asintomatica, solo raramente può portare stanchezza o depressione. La diagnosi si effettua effettuando il test del digiuno : si pratica il prelievo della bilirubina frazionata dopo 24 ore di digiuno. comunque non vi sono terapie. Saluti
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la risposta! Distinti saluti

[#5] dopo  
Utente
Scusi dott. Tallarico dimenticavo! Per la ferritina alta come dovrei procedere? Grazie

[#6]  
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

24% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile Utente,
I valori della ferritina non sono eccessivamente alti. E' da controllare nel tempo. Esegua dieta ricca in frutta, verdura, povera in ferro, pratichi attività fisica. Sarà comunque il medico internista -ematologo a stabilire se è il caso di sottoporla ad ulteriori indagini.
Cordialità
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

[#7] dopo  
Utente
Grazie ancora e ad un eventuale prossima occasione!