Utente 508XXX
Gentile dottore, il farmaco utilizzato fino ad oggi per la cura dell'esofagite da reflusso, ranitidina, ha causato a lungo andare una fastidiosa diarrea, che mi ha costretto a sospenderlo, ora poichè sono risultato ipersensibile agli inibitori di pompa protonica, (manifestazione di rush cutaneo localizzato al tronco alla prima assunzione di lansoprazolo), vorrei sapere se di recente ci sia qualche nuovo farmaco alternativo che non contenga i prazoli e che sia ben tollerato ed efficace; infine dovendomi sottoporre tra qualche settimana per la prima volta a gastroscopia vorrei sapere quanto tempo dura l'esame. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Farmaci nuovi che sostituiscano i prazoli non ce ne sono.
può aiutarsi con magaldrati o preparati a base di ialuronati.
Un gastroscopia dura pochi minuti.
Se si devono eseguire biopsie il tempo si allunga ma non si può dare un ammontare esatto.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia