Utente 504XXX
Buonasera,
negli ultimi anni mi capita veramente spesso di non riuscire a svuotare completamente lo stomaco e di andare di corpo una volta a settimana e con grande sforzo.
Da un paio di mesi (DI MIA INIZIATIVA) sto utilizzando l'inulina, 4 g la mattina e, a volte, 4 g la sera. Così facendo ho risolto il problema poiché riesco finalmente ad essere regolare e a non avere quel fastidioso "peso" sullo stomaco.

Detto questo le mie domande sono queste:

1) posso usare regolarmente l inulina? Ci sono controindicazioni?

2) da cosa potrebbe dipendere questa mia condizione?

Ho più volte chiesto consiglio al mio medico curante ma purtroppo minimizza, mi dice che sono stressata e che "ho troppa fretta" e non mi prendo il tempo necessario per i miei bisogni. Ora ok che ultimamente sono sempre di fretta, ok che sono in un periodo stressante e stancante e ok che sono sempre stata stitica fin da piccola .. però può essere che non esista una causa specifica?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di colon irritabile con stipsi e l'inulina è un ottimo rimedio che può assumere a lungo.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 504XXX

La ringrazio per la risposta velocissima dottor Cosentino.
Ne approfitto per farle un altra domanda: sto assumendo inulina pura, non un integratore a base di inulina, e leggo sulla confezione che la dose indicata è 5 g al giorno. Io ne prendo spesso 8-10 g al giorno in due somministrazioni e non mi dà nessun fastidio. Va bene?

Riguardo al colon irritabile un po' il sospetto lo avevo (a dire la verità sospetto più un intolleranza al glutine non celiaca) ma non so che esami fare per averne conferma. Attualmente sto cercando di ridurre al minimo zucchero bianco, alimenti raffinati e confezionati e alimenti ricchi di glutine mentre i latticini li mangio ma meno rispetto a prima. C'è altro che posso fare?

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun problema per l'inulina, mentre per la sensibilità al glutine, purtroppo, non esistono test diagnostici. Vale come diagnosi la riduzione dei disturbi dopo la sospensione del glutine.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it